1

I biglietti della Lotteria Italia incontrano l’arte

Quest’anno i biglietti della Lotteria Italia sono legati a doppio filo al mondo dell’arte grazie a delle splendide opere che sono state realizzate da artisti diversamente abili. Per il 2021 infatti l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha ideato,  per la creazione dei biglietti, il bando “Disegniamo la fortuna”. Nel progetto sono stati coinvolti artisti diversamente abili integrati nelle attività degli enti no profit del Terzo Settore, che hanno realizzato i 12 bozzetti per i nuovi tagliandi.

La Lotteria Italia è un appuntamento storico con la fortuna, che ha origini molto lontane e che fa parte della tradizione italiana. Nel periodo delle feste in particolare gli italiani si riavvicinano molto ai giochi della tradizione popolare, tra cui quelli da fare in casa come la tombola ed il mercante in fiera.

Anche quest’anno il primo premio della Lotteria Italia ha un valore di ben 5 milioni di euro! L’estrazione finale è in programma, come di consueto, per il 6 gennaio, nel giorno dell’Epifania.

Disegniamo la fortuna

L’iniziativa, lanciata quest’anno dall’ADM con il concorso “Disegniamo la Fortuna”, è stata accolta da tutti con molto entusiasmo. Il bando era riservato esclusivamente agli artisti con disabilità appartenenti ad associazioni del Terzo Settore, ed ha visto la partecipazione di ben 150 persone.

I lavori in gara sono stati valutati da due Commissioni artistiche, presiedute da Gianni Letta, delle quali facevano parte anche personaggi di primo piano come Pierfrancesco Favino, Claudio Baglioni, Stefano Boeri, Renzo Arbore e Milly Carlucci. Ognuna delle due giurie ha selezionato 6 opere.

Grazie all’iniziativa dell’ADM quest’anno ci sono 12 diverse versioni dei biglietti, ognuna delle quali è decorata con una diversa raffigurazione artistica.

Biglietti anche online

I biglietti della Lotteria Italia si possono acquistare molto facilmente anche online, seguendo tutte le istruzioni su registrazione biglietto info e montepremi. Chi non può fare a meno del tagliando cartaceo, sono migliaia i punti vendita sparsi per lo stivale dove è possibile acquistare il tagliando, che ha un costo di 5€.

La vendita dei biglietti, iniziata il 20 settembre 2021, resterà aperta fino alle ore 23:59 del 3 gennaio 2022.

Vendite in crescita

Dopo il flop dello scorso anno, quando furono “staccati” circa 4,5 milioni tagliandi, la vendita dei biglietti della lotteria nazionale è tornata a crescere. Nei primi mesi infatti si è registrato un trend più che positivo che ci riporta ai numeri dell’ultima edizione pre-pandemia, quando furono acquistati circa 6,7 milioni di tagliandi.

Montepremi

Il primo premio della Lotteria Italia ha un valore di 5 milioni di euro. Gli altri premi di prima categoria, che vanno dal 2° al 5° posto, valgono rispettivamente 2,5 milioni di euro, 1,5 milioni di euro, 1 milione di euro e 500.000 euro. Nella scorsa edizione il primo premio è finito a Pesaro, nelle Marche.




Uccide il figlio di 7 anni e tenta l’omicidio della ex moglie

Un uomo di 40 anni ha ucciso il figlio di 7 anni, ieri sera, nella sua abitazione in provincia di Varese a Morazzone.

Poi è andato a Gazzada, sempre nel Varesotto, e ha tentato di uccidere la ex moglie che era ospite dai suoi genitori.

I carabinieri lo hanno fermato.