1

AGRIGENTO: ESPLODE VULCANELLO, MUORE BIMBA DI 7 ANNI E RISULTA DISPERSO FRATELLINO DI 9

Redazione

Agrigento – Una tragedia che ha lasciato vittime dei bambini. Esplode un vulcanello nella riserva naturale delle Macalube (Agrigento) e travolge due bambini e il loro papa': la piccola di 7 anni e' morta, mentre il fratellino di 9 risulta disperso. Il padre e' stato sommerso solo parzialmente ed e' stato estratto in vita. Il grave incidente e' avvenuto questa mattina poco dopo mezzogiorno e sul posto sono al lavoro diverse squadre dei vigili del fuoco con un escavatore. La ragazzina era stata estratta ancora in vita dai sanitari e sottoposta immediatamente a massaggio cardiaco, pero' deceduta poco dopo. Ancora senza esito le ricerche del fratellino di 9 anni. I vulcanelli sono frutto di un raro fenomeno geologico definito, vulcanesimo sedimentario. Terreni argillosi poco consistenti, intercalati da livelli di acqua salmastra che sovrastano bolle di gas metano sottoposto a una certa pressione. Il fenomeno assume carattere talora esplosivo, con espulsione di materiale argilloso misto a gas ed acqua scagliato a notevole altezza.

.