1

AGRIGENTO: SPARANO AD UN COMMERCIANTE, SI IPOTIZZA PISTA MAFIOSA

Angelo Barraco

Naro (AG)
– Salvatore Terranova detto “Tito” commerciante di 56 anni è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Naro, in piazza Francesco Crispi. Il modus operandi, secondo le prime ricostruzioni, è stato il seguente: la vittima ha chiuso il suo negozio di tabella per la casa e si è diretto verso la propria auto, il killer ha aspettato che chiudesse, lo ha raggiunto e ha sparato almeno tre colpi di arma da fuoco. La vittima era già nota alle forze dell’ordine, e alcuni pentiti lo avrebbero definito “uomo vicino ai clan locali”. Gli inquirenti non escludono nessuna pista, nemmeno quella mafiosa; il modus operandi infatti presenta le caratteristiche di un’esecuzione mafiosa. Le forze dell’ordine tenevano d’occhio da tempo la vittima poiché indicato da alcuni pentiti come “punto di forza della cosca narese, capace anche di commettere omicidi”. Le indagini sono coordinate dal Pm Santo Fornasier.