Connect with us

Roma

ALBANO LAZIALE, BENEDETTI SU EMERGENZA CASE E ABUSIVI: "RISOLVEREMO NEI PRIMI 100 GIORNI"

Clicca e condividi l'articolo

Assemblea pubblica in calendario a Cecchina per giovedì 14 maggio dalle 18 alle 19

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Redazione

Albano Laziale (RM) –  “Albano Laziale è carente di un piano di urbanistica”. A dirlo è Gino Benedetti, candidato a sindaco della coalizione Moderati e Riformatori (Forza Italia, Patto Popolare, Lista Cassabgi, Rete dei Cittadini, Area Democratica Lista Mattei, Reazione Civica, Lista Benedetti ) .

“Chi ha diritto alla casa non deve più vivere in una continua e vergognosa emergenza abitativa – incalza il candidato primo cittadino. E’ ormai ora di risolvere il problema dei nuclei abusivi con relativa perimetrazione, essa è prioritaria e attuabile nei primi 100 giorni della nuova amministrazione”.
Gino Benedetti pone come priorità la soluzione della carenza abitativa: “E’ un elemento centrale di stabilità per i tanti cittadini che vivono questo genere di disagi familiari. La certezza di alloggi a condizioni economiche rapportabili e coerenti alle singole situazioni personali – dice Benedetti –  è l’obiettivo di ogni Amministrazione coerente ai principi di giustizia ed eguaglianza sociale. A questo proposito sarà necessaria una revisione del regolamento per l’assegnazione degli alloggi di edilizia popolare con stretta relazione alle condizioni economico sociali come rappresentato dalle fasce ISEE”.

E poi il candidato a sindaco non risparmia una critica all’amministrazione Marini: “Cosa ha fatto Marini in questi  5 anni per risolvere l’emergenza abitativa per le famiglie più disagiate? Mancano pochi giorni alle elezioni ed i cittadini di Albano Laziale sapranno come e con chi cambiare la nostra amata città”.
“Ancora oggi  – prosegue Gino Benedetti – sono in definizione iter abitativi fermi da più di 30 anni. La riattivazione e verifica  analitica dell'iter amministrativo del PRG sarà il vero e proprio volano alla crescita economica e sociale della Città.
Poi, il candidato, invita tutti a partecipare numerosi all’assemblea pubblica in calendario a Cecchina per giovedì 14 maggio dalle 18 alle 19: “Non perdete questo appuntamento – conclude Benedetti – dobbiamo essere sempre di più per cambiare davvero Albano Laziale”
 

In evidenza

Bracciano, elezioni: ecco il confronto tra i candidati

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

BRACCIANO (RM) – Al Chiostro degli Agostiniani si è tenuto il confronto tra i 5 candidati a sindaco di Bracciano.

L’evento è stato moderato dalle giornaliste Chiara Rai e Graziarosa Villani.

Qui il video del confronto. [Portare il cursore del tempo a 7:34]

Continua a leggere

Metropoli

Bracciano, tutto pronto per il confronto tra i 5 candidati a Sindaco

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sabato 25 settembre alle ore 16.30 (all’interno il link per seguire)

BRACCIANO (RM) – Tutto pronto per il confronto tra i 5 candidati a Sindaco di Bracciano che sarà moderato dal direttore Responsabile de L’Osservatore d’Italia la giornalista professionista Chiara Rai e dal direttore Responsabile de L’Ortica del venerdì settimanale la giornalista professionista Graziarosa Villani.

L’evento potrà essere seguito in diretta streaming sabato 25 settembre a partire dalle ore 16.30 sulla pagina Facebook di questo quotidiano all’indirizzo: facebook.com/paginaosservatoreitalia/

Le due giornaliste proporranno una serie di domande ai 5 candidati i quali avranno 3 minuti ciascuno per rispondere a ciascuna domanda e nel caso in cui uno dei candidati tiri in ballo un altro candidato quest’ultimo avrà diritto ad un minuto supplementare per poter replicare.

Una vetrina quella di sabato che darà ampia possibilità ai nostri lettori di conoscere i candidati a sindaco e soprattutto le loro proposte per Bracciano.

Hanno aderito e confermato la loro presenza tutti e cinque i candidati:

  1. Armando Tondinelli sindaco uscente che si propone per il secondo mandato sostenuto da tutto il centrodestra e da una lista civica
  2. Marco Crocicchi candidato di centrosinistra sostenuto da due liste civiche
  3. Alberto Bergodi sostenuto da due liste civiche
  4. Antonio Spica sostenuto da una civica
  5. Renato Cozzella sostenuto dal M5s   

Continua a leggere

Metropoli

Capena, muore in strada: percosse e ferite sul corpo

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

CAPENA (RM) – Giallo a Capena, cittadina sulla Tiberina a Nord Est della Capitale. Un tossicodipendente è stato trovato morto stamattina sulla strada provinciale Capena Bivio all’altezza del civico 66, sul ciglio della strada, con segni di percosse e una ferita alla testa.

Era diretto al servizio per prendere il metadone. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che ne hanno constatato il decesso. I carabinieri hanno avviato le indagini. Il medico legale ipotizzerà la causa della morte. Al momento non si esclude l’investimento.

Continua a leggere

I più letti