Connect with us

Castelli Romani

Albano Laziale, Guglielmino e Giorgi sulla fase 2: “Quale aiuto alle famiglie?”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Il 4 maggio è alle porte e con un numero presunto di quasi 3 milioni di Italiani che riprenderanno le proprie attività lavorative, Albano certamente non sarà da meno e molte famiglie si troveranno a vivere il disagio di non sapere dove lasciare i propri piccoli.

A tal proposito, intervengono i rappresentanti di Area Democratica e Forza Italia di Albano, per sollecitare l’amministrazione a rendere note le misure che intende adottare per sostenere le famiglie che patiranno questo grave disagio. In particolare si chiede quali siano i provvedimenti immaginati, oltre agli aiuti paventati dal governo, per agevolare i genitori che tornando a lavoro dal prossimo 4 maggio, non sapranno dove lasciare i propri figli anche in considerazione del fatto che non potranno essere aiutati dai nonni come in passato.
Contestualmente si invita l’amministrazione ad approntare tutti gli interventi necessari alla fruibilità dei parchi e dei giardini pubblici che, come ipotizzato dal Ministro della Pubblica Istruzione, diverranno potenzialmente luogo di ritrovo e di didattica.
Con il consueto spirito di collaborazione, i capigruppo consiliari Pina Guglielmino e Romeo Giorgi auspicano che il Comune di Albano ponga la massima attenzione alle tematiche rappresentate e intervenga senza ulteriori indugi.

Castelli Romani

Nemi, emergenza Covid rientrata: riapre il Comune

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Riaperto al pubblico oggi dalle 12:30 il Comune di Nemi dopo due giorni di chiusura a seguito dell’accertata positività al Covid di un dipendente Comunale. Il Sindaco Alberto Bertucci ha revocato la precedente ordinanza di chiusura e disposto la riapertura. Il Municipio ha riaperto a seguito dell’esito negativo dei tamponi effettuati al tutto il personale comunale.

Continua a leggere

Castelli Romani

Ariccia, spara alla moglie e poi si uccide

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

I corpi di due anziani, un uomo e una donna rispettivamente di 87 e 85 anni, sono stati trovati senza vita questa mattina poco dopo le 9 in un appartamento ad Ariccia, ai Castelli Romani. Si tratterebbe, a quanto si apprende, di un omicidio-suicidio:  è stato infatti ritrovato un biglietto scritto dall’uomo nel quale veniva annunciato il folle gesto.

L’anziano avrebbe sparato a sua moglie e si sarebbe tolto la vita. I carabinieri, giunti subito sul posto, hanno trovato e sequestrato la pistola, detenuta legalmente dall’uomo.

In base a quanto ricostruito dagli investigatori, all’origine dell’omicidio-suicidio ci sarebbe la sofferenza della donna, gravemente malata. Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Velletri.

Continua a leggere

Castelli Romani

Genzano: ballottaggio Zoccolotti contro Rosatelli

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Sarà una sfida tra centrosinistra e centrodestra a Genzano di Roma. Carlo Zoccolotti chiude la prima tornata in vantaggio con il 36,56 per cento mentre Piergiuseppe Rosatelli con il 27,59 per cento. Dato significativo è quello raccolto dai Cinque Stelle che hanno preso soltanto il 5,89 per cento rispetto, ultimi in classifica. Flavio Gabbarini ha raggiunto il 15, 86 per cento e Roberto Borri il 14,10 per cento.

Continua a leggere

I più letti