1

ALLUMIERE: CITTADINI E ISTITUZIONI SI MOBILITANO PER DIRE NO ALL'OSSIDATORE TERMICO

Red. Cronaca
Allumiere (RM)
– Affollatissimo l'auditorium di Allumiere dove si è svolto l'incontro, organizzato dal Comitato Allumiere,  tra cittadini e diverse istituzioni locali e regionali. Durante l'incontro i promotori hanno inteso lanciare un allarme alla cittadinanza in merito alla pericolosità di ciò che starebbe avvenendo oggi nel comprensorio militare Santa Lucia ovvero del progetto da parte  del ministero della Difesa relativo la realizzazione di un ossidatore termico.

Hanno aperto la discussione Emiliano Stefanini e Ismaele De Crescenzo, tra i promotori del Comitato spontaneo “Cittadini Uniti Contro  l'Inceneritore", che hanno introdotto la problematica degli armamenti  chimici e dei pericolosi monoliti che contengono i veleni inertizzati,  esposti all'acqua e al vento ormai da anni. Inoltre hanno proposto una grande manifestazione, con una delegazione composta dal Comitato di cittadini, da Sindaci e rappresentanti istituzionali del territorio, disposta ad incontrare al più presto il Ministro della difesa, per poter esporre le legittime  preoccupazioni dell’intero territorio e le proposte fino ad ora elaborate. 

Intanto il primo cittadino di Allumiere, ha fatto sapere che nel consiglio comunale dello scorso venerdì è stata approvata una mozione di contrarietà al progetto.