Connect with us

Roma

ANGUILLARA CASO FEDERICA MANGIAPELO, INTERROGATIVI E ACCUSE AL RAGAZZO DI FEDERICA: INTANTO UN BAGNO DI FOLLA IN PIAZZA

Clicca e condividi l'articolo

Reading Time: 3 minutes I genitori hanno dichiarato di aver sporto denuncia per ben due volte nei confronti del ragazzo della figlia, il 23 enne Marco Di Muro, per maltrattamenti e lesioni aggravate verso Federica.

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
Reading Time: 3 minutes
image_pdfimage_print

C.R.

Anguillara (RM) – Centinaia di persone hanno affollato la camera ardente di Federica Mangiapelo, per l’ultimo addio alla sedicenne trovata cadavere sul lungolago di Anguillara il primo novembre mattina, giorno seguente la notte di Halloween. Alle 19 di oggi martedì 5 novembre, la salma è stata esposta presso la chiesa Regina Pacis di Anguillara Sabazia. Sulla piazza di Anguillara Scalo, ad attendere il feretro, c'erano persone di ogni età con palloncini in mano e fiori, tantissimi i giovani che hanno applaudito e pianto il piccolo angelo biondo. I funerali si terranno domani alle 15, e poi Federica sarà sepolta al cimitero di Anguillara. Il sindaco Francesco Pizzorno, nonché legale della famiglia, ha proclamato il lutto cittadino. Tutti i negozi rimarranno chiusi durante i funerali e le bandiere saranno a mezz'asta. Le scuole non verranno chiuse per non causare disagi alle famiglie, ma verrà osservato un minuto di silenzio prima dell’inizio delle lezioni didattiche. “Questo è un forte momento di dolore – ha detto lo zio Massimo Mangiapelo, prima di entrare nella camera ardente – chiediamo un attimo di comprensione e di silenzio per rispetto di Federica”. Intanto i genitori nel pomeriggio sono stati ospiti di un programma televisivo sulle reti Mediaset, in quella occasione hanno dichiarato di aver sporto denuncia per ben due volte nei confronti del ragazzo della figlia, il 23 enne Marco Di Muro di Formello, per maltrattamenti e lesioni aggravate verso Federica. Allora oltre i litigi Federica era vittima del suo ragazzo? Voleva scappare da lui quella sera? Tanti gli interrogativi come tanti i fiori per Federica e tra i centinaia di bigliettini quello di mamma e papà: “Ti ameremo per sempre…ti ricorderemo. Rossella e Gigi. Mamma e Papa”.

tabella PRECEDENTI:

04/11/2012 ANGUILLARA CASO FEDERICA MANGIAPELO: DA LUNEDI' POMERIGGIO LA SALMA IN CHIESA PER L'ULTIMO ADDIO

03/11/2012 ANGUILLARA, MORTE DI FEDERICA MANGIAPELO: PARLANO LO ZIO MASSIMO E IL SINDACO PIZZORNO

03/11/2012 ANGUILLARA CASO FEDERICA MANGIAPELO, CITTADINANZA ANCORA PIU' STRETTA ATTORNO AL PICCOLO ANGELO BIONDO

02/11/2012 ANGUILLARA CASO FEDERICA MANGIAPELO, MAMMA ROSSELLA E PAPA' GIGI: "LOTTEREMO PER AVERE GIUSTIZIA"

 
 

Castelli Romani

Frascati, Francesca Sbardella è la nuova sindaca

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
Reading Time: < 1 minute
image_pdfimage_print

FRASCATI (RM) – Francesca Sbardella vince il ballottaggio con Roberto Mastrosanti e si aggiudica la poltrona di sindaca della città. Una vittoria ottenuta con 4021 voti pari al 54,03% rispetto il competitor che ha ottenuto il 45,97% con 3.421 voti.

Continua a leggere

Metropoli

Bracciano, Marco Crocicchi è il nuovo sindaco

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
Reading Time: < 1 minute
image_pdfimage_print

BRACCIANO (RM) – Marco Crocicchi è il nuovo sindaco di Bracciano. Una vittoria ottenuta al ballottaggio col sindaco uscente Armando Tondinelli.

Crocicchi passa con 4.188 voti pari al 60,71% rispetto i 2.710 pari al 39,29% di Armando Tondinelli dati calcolati quando manca ancora da scrutinare 1 sezione.

“Cari amici, la cittadinanza ha scelto. – Ha commentato Tondinelli sul proprio profilo Facebook – Ringrazio tutta la Comunità di Bracciano per il sostegno e la vicinanza dimostrati in questi cinque anni. Faccio i miei auguri a Crocicchi e per quello che riguarda la nostra coalizione faremo una attenta e costruttiva opposizione. Grazie a tutti Armando Tondinelli”

“Sarò il sindaco di tutti. – ha commentato il neo eletto sindaco Marco Crocicchi – Adesso è il momento della partecipazione e dell’ascolto”.

Continua a leggere

Roma

Roma, Torpignattara: prende a calci e pugni la moglie davanti ai figli minori. In manette 42enne

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
Reading Time: < 1 minute
image_pdfimage_print

ROMA – I Carabinieri della Stazione Roma Torpignattara hanno arrestato un cittadino dell’Ecuador di 42 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni e minaccia.

L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha prima minacciato e poi aggredito con calci e pugni, la moglie, una connazionale di 41 anni, in presenza dei figli minori.

I Carabinieri sono intervenuti a seguito di una richiesta giunta al 112 ed hanno bloccato il 42enne, sorpreso mentre stava ancora colpendo la vittima. 

Dopo aver allertato i soccorsi per la donna, i militari hanno accertato che, in passato, la vittima aveva sporto querela nei confronti del marito per analoghe condotte.

L’arrestato è stato portato nel carcere di Velletri mentre la 41enne è stata visitata presso l’ospedale Vannini di Roma e dimessa con una prognosi di 5 giorni.

Continua a leggere

I più letti