1

ANGUILLARA: IL BROCCOLETTO ALL'EXPO?

di Simonetta D'Onofrio

Anguillara (RM) – Made in Anguillara Sabazia, la “Crema di broccoletti” è destinata ad arrivare all’Expo 2015. È un’occasione importante per la cittadina lacustre, che grazie al broccoletto sarà rappresentata all’Esposizione Universale di Milano, che avrà come filo conduttore l’alimentazione, “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.
Il famoso broccoletto di Anguillara Sabazia, riconosciuto come Prodotto Agroalimentare Tradizionale dalla Regione Lazio, viene trasformato dall’azienda agroalimentare produttrice gli “Orti di Anguillara”, nata a inizio del 2010 da un gruppo di amici, tutti residenti ad Anguillara Sabazia, considerata la patria del broccoletto d’eccellenza.
Ci ha spiegato l’amministratore unico dell’azienda, Armenio Morlupi, agricoltore da una vita, che ha dedicato anche un’esperienza amministrativa qualche anno fa alla valorizzazione del broccoletto, che ancora non è certo che il prodotto possa essere esposto all’expo, perché è una verdura invernale, mentre la manifestazione avviene tra maggio e novembre, per cui difficilmente il prodotto fresco potrà figurare nei padiglioni espositivi, problema analogo ad altri prodotti tipici che crescono nella “stagione sbagliata”, come il carciofo romanesco.
Tra i cento prodotti selezionati dalla regione, probabilmente potranno essere portate meno della metà, con le difficoltà evidenziate per il prodotto fresco, la speranza è che la crema, prodotto conservato per cui disponibile tutto l’anno, sia scelta, potendo usufruire di una vetrina di livello assoluto.
Il percorso imprenditoriale degli “Orti di Anguillara” è iniziato presso l’Incubatore d’imprese del BIC Lazio di Bracciano e alla base di quest’azienda, oltre che l'amore per la terra e le sue tradizioni, vi è l’intento di assicurare ai numerosissimi estimatori la prelibata verdura, tipicamente invernale, la possibilità di gustarne il sapore e di goderne i benefici nutrizionali per tutto l’anno. La lavorazione nel tempo è stata esaltata anche con altri prodotti locali: oltre al gusto “Naturale” (broccoletti senza aglio e peperoncino) è stata inserita la linea gusto Piccante (al contrario broccoletti con aglio e peperoncino), gusto “Alici”, che rispecchia la tradizione locale (broccoletti – alici) e la Crema gusto “Zucca”, raffinatezza e squisitezza, che vedono il connubio di due prodotti, broccoletti e zucca, a km zero.
Importanti sono le collaborazioni commerciali che porta avanti “Gli orti di Anguillara”, ricordiamo con Slow Food, con il Salone del Gusto di Torino, il “Mercato della Terra” di Anguillara Sabazia, nell’Enoteca Palatium, all’Enoteca della Provincia di Roma e a Eataly. Il prossimo mese saranno presenti anche alla manifestazione “Arti e Mestieri” presso la Fiera di Roma.
La produzione locale viene esportata anche nel mercato estero, dove ha avuto un grande apprezzamento nei ristoranti e nei negozi in Olanda e Francia, ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi, presso il “Ferrari World Center”, o a Tokio in Giappone al “Mitsukoshi Department Store”.