1

APRILIA: PICCHIA LA MOGLIE CON CALCI E PUGNI

Redazione

Aprilia (LT) – Il 28 novembre 2014, alle ore 18.00 circa, in Aprilia, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto Ben Guedara Hassen, 31enne di origini tunisine, censurato, per il reato di “lesione personale aggravata”. 

L’uomo è ritenuto responsabile di aver reiteratamente colpito con calci e pugni la propria consorte, convivente, italiana, provocandole lesioni in diverse parti del corpo. 

Sulla scorta di quanto denunciato dalla vittima, il predetto è stato, anche, deferito per il reato di “maltrattamenti  contro  familiari e conviventi”, per aver determinato sin dall’anno 2010, nell’ambito familiare, un regime di vita intollerabile, in conseguenza della sua condotta vessatoria.

L’arrestato è stato trattenuto nelle camere sicurezza, attesa del rito direttissimo fissato .