1

Asd Valmontone 1921 (calcio), Carosi e l’agonistica: “Vogliamo crescere anche coi giovani”

Valmontone (Rm) – Il nuovo Asd Valmontone 1921 del presidente Manolo Bucci non sarà solo prima squadra, tutt’altro. Il club casilino vuole proseguire il buon lavoro fatto negli anni scorsi nel settore giovanile. Il nuovo responsabile dell’agonistica è Fabio Carosi, già presente nello staff del Valmontone negli ultimi quattro anni: “Ho iniziato come preparatore atletico della vecchia Under 14 allenata da mister Raffaele Luciano (oggi responsabile della Scuola calcio, ndr) e poi negli ultimi tempi mi sono trovato ad avere un rapporto sempre più stretto con Giuseppe Consalvi che gestiva il ruolo di responsabile dell’agonistica. Quest’anno sarò io a poter contare sul suo supporto, lo voglio ringraziare anche pubblicamente per la fattiva collaborazione che abbiamo sempre avuto e continueremo ad avere. Se il Valmontone ha raggiunto la categoria regionale in tutte le fasce d’età è anche e soprattutto per il suo prezioso lavoro: ripartiamo da un grande tesoro e vogliamo continuare a crescere”. Carosi rivela il nuovo organigramma tecnico dell’agonistica del club casilino: “L’Under 14 è stata affidata all’ex Segni Marco De Paolis, mentre l’Under 15 sarà allenata dal confermato Giovanni Innocenzi. Anche Francesco Picci, tecnico della nuova Under 16, già faceva parte dello staff così come Aldo De Angelis che guiderà l’Under 17 e ovviamente Giuseppe Consalvi che guiderà l’Under 19. La novità è rappresentata dall’Under 21, una categoria fatta per non perdere i ragazzi che uscivano dall’Under 19 dopo due stagioni tormentate dal Covid e l’allenatore sarà l’ex Colleferro Guido Del Monaco. Per ciò che concerne la preparazione atletica Christopher Fratocchi curerà quella di Under 14, Under 16 e Under 21, il sottoscritto l’Under 19 e Damiano Massa l’Under 15 e l’Under 17. L’obiettivo per tutte è mantenere la categoria regionale, poi si vedrà…”. Gli allenamenti riprenderanno il prossimo 30 agosto e ci sarà anche la possibilità di fare prove gratuite per tutti i ragazzi interessati, poi dal 6 all’11 settembre tutte le squadre faranno un ritiro a Tagliacozzo, località abruzzese in provincia di L’Aquila.