1

Atletico Lariano (calcio), l’Under 15 pensa in grande. Cavaterra: “E’ una vetta per due”

Lariano (Rm) – Ha ricominciato il 2022 col “botto”, grazie ad un secco successo per 2-0 sul Città di Aprilia, il “terzo incomodo” del girone. Ma l’Under 15 provinciale dell’Atletico Lariano guarda con determinazione al salto di categoria come spiega mister Fabrizio Cavaterra: “Ci siamo allenati sempre con costanza, anche durante il periodo delle festività e dello stop per il Covid. All’interno del nostro gruppo non ci sono stati particolari problemi col virus e quindi alla ripresa abbiamo fatto un’ottima partita col Città di Aprilia. Domenica scorsa, purtroppo, è saltata la sfida interna col Pomezia che ha avuto problemi con le positività e ora ci concentriamo sul prossimo appuntamento”. Domenica c’è la trasferta di Borgo Carso contro una squadra fuori classifica: “Ma per me non cambia assolutamente nulla, sarà come affrontare la capolista Real Latina. Una squadra forte dimostra il suo valore in qualsiasi partita, bisogna sempre stare sul pezzo. Per questo schiererò la migliore formazione e mi aspetto che i ragazzi facciano una gara importante”. L’Atletico Lariano in questo momento è secondo a tre punti di distanza dal Real Latina che però ha giocato una gara in più: “All’andata è finita con un giusto pareggio sul nostro campo e sicuramente ce la giocheremo con loro fino alla fine. Conosco bene il loro mister che ha fatto il corso allenatore con me, forse rispetto a noi hanno una squadra più potente e con un po’ meno di qualità tecnica. Lo scontro diretto del girone di ritorno sarà importante, ma ogni gara rappresenta un piccolo pezzo di stagione. Il Città di Aprilia terzo? Credo che sia un gradino sotto”. Cavaterra è al suo terzo anno con questo gruppo: “Conoscevo le qualità dei singoli e non sono sorpreso del loro rendimento, ma è determinante il dinamismo che hanno e il fare le cose a cento all’ora. Com’è il mio rapporto coi ragazzi? C’è grande rispetto: sono stato un ex calciatore professionista e quando si sta in campo pretendo la massima concentrazione e impegno, ma questo è un gruppo che si applica tanto”.