1

Bracciano, botte alla ex: finisce un incubo

BRACCIANO – I Carabinieri della Stazione di Bracciano e quelli della dipendente Sezione
Operativa hanno arrestato un 50enne italiano, per maltrattamenti e lesioni nei confronti della ex
compagna.
L’uomo, incapace di accettare la rottura della relazione, ha raggiunto la donna presso la nuova
abitazione e, dopo un violento litigio, l’ha ripetutamente percossa a mani nude. Grazie alla segnalazione di alcuni condomini, i Carabinieri sono subito intervenuti riuscendo a bloccarlo, mentre si stava allontanando dal luogo dell’evento. La vittima è stata soccorsa ed accompagnata al pronto soccorso, ove è stata medicata e dimessa con alcuni giorni di prognosi. L’uomo è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari.