1

Bracciano, contagi fermi a 3: intanto continuano le denunce a chi non rispetta le regole

BRACCIANO (RM) – Altre denunce nella giornata di oggi effettuate dalla polizia locale di Bracciano diretta dal Comandante Claudio Pierangelini.

Gli agenti hanno fermato e denunciato persone provenienti da altri Comuni che sono venuti a fare la spesa nel nostro territorio”. A darne notizia è il Sindaco di Bracciano Armando Tondinelli che oggi, domenica 22 marzo, ha inteso comunicare il consueto aggiornamento sulla situazione dei contagi sul territorio: “Anche oggi come ieri – dice il Sindaco Tondinelli – non registriamo ulteriori casi positivi a Bracciano. Pertanto i contagi rimangono stabili a tre persone risultate positive al Covid-19.

La strada da fare insieme è ancora lunga e dobbiamo assolutamente rispettare l’unica regola possibile per evitare focolai e contagi fuori controllo: restiamo a casa per il nostro bene, per tutelare la salute di chi amiamo e della collettività. Il momento è difficile, che potranno esserci attimi di sconforto ma restiamo uniti. L’Amministrazione continuerà a fornire tutto il supporto possibile. Insieme ce la faremo!”