1

Bracciano, focolaio al Padre Pio: pazienti “Covid” trasferiti a Civitavecchia. Morto Amedeo Paciotti, imprenditore agricolo

Nell’ospedale di Bracciano non c’era nessun positivo al reparto di medicina ma in poche ore è scoppiato un focolaio Covid e al Padre Pio di Bracciano è iniziata l’emergenza.

Su 27 pazienti ricoverati, 9 sono risultati positivi al tampone. Al momento sono in corso le indagini su tutti gli operatori sanitari, medici ed infermieri da parte della Asl Rm4. I pazienti risultati positivi verranno trasferiti al reparto medicina Covid di Civitavecchia. Il reparto ospedaliero è stato sanificato. Nel frattempo i cittadini di Bracciano piangono la perdita di Amedeo Paciotti, 74 anni, imprenditore agricolo, stimato e conosciuto nella comunità braccianese. A darne notizia il sindaco Armando Tondinelli suo caro amico: “Oggi è un giorno triste per la comunità. Alla famiglia di Amedeo – ha dichiarato il sindaco – arrivi il cordoglio e le condoglianze da parte mia, dell’Amministrazione e della cittadinanza. Non dimenticherò mai la sua vicinanza, onestà e gentilezza”. Sempre nella cittadina sul lago continuano a scendere i contagi. Oggi nessun nuovo caso Covid e 8 persone guarite per un totale di 79 persone che hanno contratto il virus.