1

Bracciano, servizi sociali associati. Tondinelli al Sindaco di Anguillara: “Non è diffondendo falsità che si ottiene il consenso della cittadinanza”

BRACCIANO (RM) – Il sindaco di Bracciano interviene con una nota dopo il comunicato diramato sul social Fb dalla prima cittadina di Anguillara Sabazia dove, tra l’altro, viene asserito che: “Grazie alla presa di posizione dell’amministrazione sabatina, nonostante l’assessorato sia stato sottoposto a gogna mediatica, ha continuato nel suo fermo per dare input e fare si che si modificasse la convenzione del Distretto 4.3 e questo ha SCONGIURATO la perdita del 40% dei fondi che la regione ha previsto per il 2019.”

Tondinelli: “Anselmo è arrivata al punto di prendersi i meriti del lavoro portato avanti dai dirigenti della Regione”

“Farsi falsa propaganda ai danni del Distretto sanitario e dei cittadini di Anguillara, Bracciano, Canale Monterano, Manziana e Trevignano – dichiara il primo cittadino di Bracciano – è davvero una caduta di stile da parte del Sindaco – di Anguillara Sabazia Ndr. – Sabrina Anselmo che è arrivata al punto di prendersi i meriti del lavoro portato avanti dai dirigenti della Regione che per oltre sei mesi hanno messo a punto il nuovo schema di convenzione appena approvato per la gestione associata dei servizi sociali nei distretti socio-sanitari.”

Tondinelli: “Una palese falsità”

“Purtroppo – prosegue Tondinelli – devo registrare che anche nel ruolo di rappresentanti di Anguillara all’interno del Distretto sociosanitario hanno dimostrato incoerenza e poca sensibilità per il comparto sociale dell’intera area. Anselmo ha avuto il coraggio di comunicare alla cittadinanza una palese falsità e cioè che grazie alla presa di posizione della sua amministrazione e dell’assessore alle Politiche Sociali Sara Galea ha ottenuto una modifica alla convenzione del Distretto 4.3 e quindi scongiurato la perdita del 40% dei fondi che la Regione ha previsto per il 2019. Non è vero nulla!”

Tra pochi giorni la riunione del comitato istituzionale

“Tutti i rappresentanti dei Comuni del nostro Distretto – ha detto il sindaco di Bracciano – sapevano che la Regione stava lavorando a un nuovo schema di convenzione. Anche un mese fa, presenti in Regione tutti i rappresentanti delle amministrazioni ci è stato detto che lo schema era in procinto di essere approvato.
Sorprende dunque questa comunicazione priva di fondamento da parte del Sindaco Sabrina Anselmo che tra l’altro arriva a pochi giorni dalla riunione del comitato istituzionale fissata per l’8 gennaio alla presenza di tutti i rappresentanti dei Comuni del nostro Distretto pronti a firmare la nuova convenzione”.

Tondinelli: “L’amministrazione di Bracciano prende le distanze da simili dinamiche”

“Decisamente le parole di Anselmo mirano a creare un clima di conflittualità tra amministratori a discapito dei cittadini del Distretto.
Finora la titubanza e le contraddizioni dell’amministrazione Anselmo hanno soltanto creato disagi per gli utenti che necessitano di assistenza Sociale e per i quali l’amministrazione Tondinelli in testa si è sempre impegnata in prima linea per implementare i servizi per tutti i Comuni, Anguillara compresa. L’amministrazione di Bracciano tutta, prende, dunque, le distanze da simili dinamiche che mostrano soltanto scarsa sensibilità e volontà di collaborazione tra amministrazioni.
Non è diffondendo falsità che si ottiene il consenso della cittadinanza”. Così ha concluso il Sindaco di Bracciano Armando Tondinelli.