Bracciano, Tellaroli e Mauro corrono a rivendicare la manovra di bilancio dell’Amministrazione. Il Sindaco: “Sciacallaggio politico in un momento di emergenza”

BRACCIANO (RM) – Mentre l’Amministrazione comunale di Bracciano guidata dal Sindaco Armando Tondinelli approva una importante manovra di bilancio di 243 mila euro a favore dei commercianti, imprenditori e famiglie di Bracciano, i consiglieri di opposizione Donato Mauro e Marco Tellaroli si affannano per rivendicare l’azione che è puro frutto della maggioranza.

La proposta infatti non nasce nel Consiglio Comunale del 23 aprile come asserito dai due ma è stata anticipata dallo stesso Sindaco addirittura l’11 aprile a mezzo comunicato stampa pubblicato da varie testate giornalistiche.

Amareggiato il Sindaco Tondinelli rispetto a ciò che non ha esitato a definire “puro sciacallaggio politico”

“Finora non mi sono mai soffermato sui bassi attacchi politici di questo paio di personaggi in cerca di autore ma trovo veramente un’azione scorretta quella di rivendicare le iniziative pensate e attuate dalla maggioranza in un momento simile di emergenza pandemica dove dovrebbe prevalere il buon senso e la correttezza.

La variazione di bilancio è stata annunciata molto prima del Consiglio Comunale, parlano i fatti

Questi soggetti sgradevoli e mistificatori non sanno davvero più cosa inventarsi dopo aver innalzato un castello di menzogne che gli si sta sgretolando addosso. Chiedo a questi personaggi di rispettare chi in questo momento critico sta lavorando per Bracciano tutti i giorni e non lo fa per appendersi le medaglie al petto ma per aiutare chi in questo momento ha bisogno. Rispetto per la Comunità! E vergogna per queste bassezze politiche”.

Comunicazione del Sindaco Armando Tondinelli Cari concittadini, fortunatamente oggi registriamo 3 persone guarite dal coronavirus sul nostro territorio, pertanto abbiamo un totale di 9 casi positivi a Bracciano.A queste 9 persone va tutto il nostro migliore augurio per una pronta guarigione. Come sapete il presidente Conte ha emanato un nuovo decreto in cui viene data facoltà ai Sindaci di riaprire o meno i parchi giochi. In questa fase, proprio per salvaguardare i bambini, abbiamo deciso di tenerli chiusi ma nei prossimi giorni monitoreremo la situazione e se le condizioni saranno ottimali, riapriremo i parchi giochi.Come sapete, noi veniamo da una situazione debitoria, questa Amministrazione ha trovato circa 10 milioni di debito ma ciononostante, con grande sforzo, oggi abbiamo approvato una variazione di bilancio che permette di stanziare per l’emergenza Covid-19 la cifra di 243 mila euro a fondo perduto. Di questi 243 mila euro, 200 mila saranno destinati ai commercianti, agli imprenditori e alla piccola e media impresa. Mentre i restanti 43 mila euro saranno utilizzati per fornire supporto alle famiglie di Bracciano che hanno maggiore bisogno.Nei prossimi giorni troverete sul sito istituzionale del Comune le modalità per accedere a questo fondo. Non è molto, ci rendiamo conto, ma questo è ciò che potevamo fare. Insieme ce la faremo! Grazie

Pubblicato da Comune Di Bracciano su Mercoledì 29 aprile 2020