1

Cassino, non si ferma all’alt dei carabinieri: arrestato un 29enne dopo un rocambolesco inseguimento nelle vie del centro abitato

CASSINO (FR) – Arrestato un 29enne del posto dopo un lungo e rocambolesco inseguimento tra le vie del centro abitato di Cassino.

Si tratta di M.V. che questa mattina verso le 5, alla guida di una Fiat Panda, non si fermava all’alt dei carabinieri, impegnati nei normali servizi di controllo.

Partiva così un inseguimento, tra le vie del centro abitato, che si protraeva per diversi minuti, con grave pericolo per la circolazione stradale, in quanto in diversi tratti la vettura inseguita procedeva anche contromano.

L’inseguimento terminava poi fuori del centro abitato grazie anche all’intervento di altra gazzella dei carabinieri che chiudeva la strada alla Panda.

Nel corso della successiva perquisizione personale e veicolare, i militari trovavano M.V. in possesso di una siringa usata e di un fazzoletto sporco di sangue che sono stati sequestrati insieme al veicolo usato per la fuga.

M.V. che è risultato già censito per reati contro la persona, il patrimonio e gli stupefacenti è stato arrestato e su disposizione dell’Autorità giudiziaria portato agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.