1

CATANIA: MADRE E FIGLIA NASCONDEVANO 6 CHILI DI MARIJUANA IN CASA

Redazione

Catania – I Carabinieri del Nucleo Operativo delle Compagnia di Catania Fontanarossa, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi e delle Compagnie d'Intervento Operativo delle Legioni Sicilia e Campania, hanno arrestato in flagranza una 59enne e una 24enne, entrambe catanesi, rispettivamente madre e figlia, per detenzione di sostanze stupefacenti. Alle prime luci dell'alba, i militari, nel corso di una vasta operazione di controllo del territorio nel quartiere Librino, hanno eseguito numerose perquisizioni domiciliari in vari edifici e abitazioni. In particolare, nell'abitazione delle due donne, hanno rinvenuto e sequestrato, occultati all'interno di un mobilio, 6 buste contenenti complessivi 6 chilogrammi di marijuana.  Nel corso della medesima operazione, i Carabinieri hanno ispezionato approfonditamente i luoghi, estendendo il controllo a tutti gli ambienti comuni dell'edificio dove insiste l'appartamento, rinvenendo, abilmente occultati all'interno della tromba dell'ascensore: 3 dosi di cocaina, 8 buste contenenti complessivi 3,5 chilogrammi di marijuana, del materiale utilizzato per il confezionamento della droga, 1 rilevatore funzionale alla captazione di frequenze utilizzato per il rilevamento di microspie e 40 munizioni cal. 7,62×39. Le donne sono state associate al carcere di Piazza Lanza.