1

CITTA' METROPOLITANA, SILVESTRONI: "MARINO NON SI INVENTI DI DARE IL BONUS CASA AI ROM"

di Marco Silvestroni, consigliere della Città Metropolitana di Roma


Apprendo con vivissima preoccupazione le indiscrezioni comparse su giornali e siti web di questa mattina secondo le quali l’assessore alle politiche sociali del Campidoglio Francesca Danese durante la presentazione del rapporto dell’associazione 21 luglio sui centri di raccolta avrebbe detto che “…il buono casa potrebbe essere fruibile anche dai rom. Non è detto che una persona non possa uscire dai campi, trovare lavoro e avere una casa”. Il bonus casa previsto dalla giunta Marino al momento non prevede la possibilità per i rom di ottenere gli 600-800 euro al mese per affittarsi un appartamento. Per realizzare questa idea ci sarebbe bisogno di una delibera ad hoc. Se si realizzasse questa ipotesi sarebbe uno schiaffo morale rivolto a tutti i cittadini italiani che da anni sono alle prese con il problema dell’emergenza abitativa. Non si tratta di discriminare gli immigrati, i rifugiati politici ne tantomeno le comunità rom ma semplicemente evitare che si creino delle corsie preferenziali per costoro togliendo il diritto ai cittadini italiani di ottenere un alloggio abitativo divenuto ormai un miraggio. Combatterò questo finto buonismo che caratterizza la giunta del Sindaco di Roma nonché Sindaco dell’area metropolitana con tutti i mezzi istituzionali e democratici che la mia carica di consigliere metropolitano mi attribuisce, in difesa di coloro che senza santi in paradiso si trovano da anni nelle liste per ottenere un’abitazione e che si vedono quotidianamente privati di un diritto fondamentale quale è il diritto ad una casa. La mia proposta è di utilizzare l’unico sistema possibile, che è quello percentuale, ovvero se la popolazione straniera equivale al 10%, di quella italiana, all’interno del territorio della Città Metropolitana, questa percentuale sarà quella riservata al “bonus casa” per gli stranieri il 90% del bonu spetta agli italiani residenti nella Città Metropolitana