Connect with us

Cronaca

Criminologia: il top a Marsala

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

MARSALA (TP) – Grande successo per il Terzo Seminario di Criminologia “Serial Killer” tenutosi a Marsala il 20 e 21 aprile presso  il Complesso Monumentale San Pietro. Un evento che ogni anno richiama un copioso numero di partecipanti che fanno a gara nell’aggiudicarsi gli ultimi posti disponibili per assistere ad un evento divenuto ormai esclusivo per una città che apre le porte all’approfondimento della materia con ospiti di fama nazionale e internazionale nell’ambito investigativo, criminologico e della scena del crimine.

Un evento fortemente voluto dal presidente della Camera penale di Marsala l’avvocato Giacomo Frazzitta e dal presidente della scuola Territoriale avvocato Francesco Messina:

Frazzitta e Messina da sempre impegnati reciprocamente nelle aule giudiziarie, con la toga in spalla e la tenacia che li ha sempre contraddistinti hanno creato un evento aperto ad avvocati, giornalisti, psicologi, criminologi, studenti, forze dell’ordine e appassionati con il fine di fomentare l’amore per la conoscenza nei confronti di una materia tanto affascinante quanto ostica: la criminologia. L’elegante atrio interno del complesso monumentale San Pietro – in pieno centro storico – era baciato dal sole alle 14 del pomeriggio e tra i tavolini, gli ombrelloni bianchi e i turisti curiosi, si disperdevano  fumi di sigaretta e chiacchiere di giovani che fremevano nell’incontrare i propri beniamini della crime scene.

Il 20 aprile i presenti hanno effettuato la registrazione e successivamente si è parlato di indagini scientifiche

Ruben De Luca, psicologo criminologo. Esperto di serial killer, ha parlato della fenomenologia dei serial killer, spiegando il tutto attraverso fatti di cronaca ben noti all’opinione pubblica.

Gianloreto Carbone, volto storico della trasmissione di Rai3 “Chi l’ha visto?”, ha parlato di serial killer e altre storie italiane, raccontando il tutto attraverso le immagini di un caso di cui si è personalmente occupato per incontrare, nel pomeriggio gli studenti delle scuole di Marsala. Il 21 aprile, il seminario si è aperto con Fabio Sanvitale giornalista investigativo e scrittore di saggi. Esperto di cold case e criminalità informatica. Ha scritto per “Il Tempo”, “Il Messaggero”, “Detective” e le indagini da lui condotte sul caso di Jack lo Squartatore. Giuseppe Iuvara, medico legale di fama nazionale, ha parlato del serial killer di Cassibili. Si è parlato poi di casi giudiziari come Maurizio Minghella e Gino Girolimini; Luciano Garofano, già comandante del R.I.S. di Parma esperto della scena del crimine, ha parlato del serial killer Donato Bilancia. La serata si è conclusa con un dibattito con tutti i relatori in merito al caso del mostro di Firenze a cui si è aggiunto il giornalista marsalese Angelo Barraco, de L’Osservatore D’Italia.

Angelo Barraco

 

Print Friendly, PDF & Email

Cronaca

Anguillara, brutto incidente: muore Martina Oro

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Giovanissima, bella, solare e con tante passioni come quella per la Roma e per le moto. Martina Oro è morta ieri notte intorno alle 2.30 su via Braccianese Claudia ad Anguillara Sabazia.

I vigili del fuoco sono stati i primi a darne notizia. Martina era in auto con una sua amica, la vettura è finita fuori strada e si è schiantata contro un albero.

Le ragazze sono state estratte dalle lamiere dai pompieri. Una ventenne, Martina Oro, purtroppo non ce l’ha fatta, è morta. L’altra giovane è rimasta ferita e trasportata con l’eliambulanza all’ospedale Gemelli di Roma. Al momento è ricoverata in rianimazione, la prognosi è riservata. Ha riportato fratture in diverse parti del corpo. Le sue condizioni di salute al momento sono stabili ed è sedata.

Secondo quanto si apprende, le due ragazze sono di Ponton dell’Elce, quartiere di Anguillara Sabazia.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Cronaca

Terremoto, nuova scossa nel Mugello

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Nuova scossa di terremoto nel Mugello, dove quasi una settimana fa un’altra scossa, di magnitudo 4,5, ha lesionato diversi edifici e costretto centinaia di persone a dormire fuori casa tra i comuni di Barberino, Scarperia e Borgo San Lorenzo. Alle 17.55 di oggi, sabato 14 dicembre, l’Ingv ha registrato un scossa di magnitudo 3.00, con epicentro a cinque chilometri da Barberino e a una profondità di 8 chilometri.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Cronaca

Napoli, tutto pronto per la 39ima edizione del presepe vivente Anastasiano

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

NAPOLI – E’ tutto pronto per la 39esima edizione del Presepe Vivente Anastasiano in provincia di Napoli, che risulta essere tra i più antichi d’Italia.

Gli appuntamenti da non perdere assolutamente sono due, a S. Anastasia (Na) il 24 dicembre a partire dalle 21, 30 fino a tarda notte, il secondo appuntamento si svolgerà a Madonna dell’arco (frazione del comune di S. Anastasia) il giorno 6 gennaio dalle 18,30 alle 20.

La manifestazione coinvolge l’intera comunità anastasiana, infatti il tradizionale cenone viene “sostituito” dai cittadini per la preparazione delle scene. Le varie scene che accolgono “viaggiatori” che vogliono vivere un’esperienza unica, sono svolte negli androni dei palazzi, nei vicoli, nei slarghi e in qualsiasi punto della città metropolitana campana che può risultare idonea per l’evento.

Nelle due serate per l’occasione, per rendere ancor di più suggestiva la manifestazione, il comune fa spegnere la pubblica illuminazione per dare un maggiore “effetto scenico” ai luoghi deputati adibiti per il presepe vivente, coinvolgendo al tradizionale e consueto appuntamento ben una ottantina di figuranti.

La peculiarità dell’evento è che viene ambientato nel 1223, a memoria, di quanto S. Francesco fece a Greccio proprio nella notte di Natale.
L’evento negli anni è diventato un attrattore turistico ed identificativo per la Campania ed ogni anno riscuote sempre successo attirando molte persone che vogliono vivere un’esperienza suggestiva e mistica.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Traduci/Translate/Traducir

Il calendario delle notizie

Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

L’Osservatore su Facebook

I tweet de L’Osservatore

Le più lette di oggi

Copyright © 2017 L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direzione@osservatoreitalia.it