1

EGITTO, TERRORE IN VOLO: AEREO DIROTTATO A CIPRO

Redazione

Cipro – Si è arreso ed è stato arrestato l'uomo che stamane ha dirottato un Airbus della EgyptAir, costringtendolo ad atterrare a Cipro. L'annuncio è stato dato su Twitter dal ministro degli Esteri cipriota. Sul velivolo c'erano ancora 7 persone mentre un passeggero italiano era stato liberato nei mniuti precdeenti. L'uomo, durante le trattative con la polizia, avrebbe richiesto asilo politico a Cipro, dove si trova l'ex moglie che è arrivata in aeroporto. Intanto secondo la CNN che cita la portavoce della presidenza egiziana, il nome del dirottatore del volo della Egyptair sarebbe Seif el Din Mustafa e non sarebbe Ibrahim Samaha, il docente di medicina veterinaria di Alessandria indicato inizialmente come l'uomo che ha costretto l'aereo ha cambiare rotta.

Il ministero per l'aviazione civile in Egitto aveva detto che il pilota dell'aereo, Omar al Gammal, era stato minacciato con una cintura esplosiva. Un funzionario del ministero degli Esteri di Cipro non ha pero' mai confermato la presenza di esplosivo a bordo dell'aereo.

Al momento, infatti, non e' chiaro se la cintura esplosiva che il dirottatore del volo EgyptAir ha detto di indossare fosse vera o meno. E' quanto affermato dal ministro dell'Aviazione civile egiziana, Sherif Fathy, durante la conferenza stampa indetta in seguito al dirottamento del volo MS181. "Non sappiamo se fosse vera o meno, ma abbiamo gestito la questione come se fosse vera", ha detto Fathi