1

Esordio positivo per Tudor

L’Udinese supera il Genoa 2 – 0 alla Dacia Arena rilanciandosi nella volata verso la salvezza. I bianconeri, dopo la doppia sconfitta esterna contro le corazzate Juventus e Napoli, ritrovano i tre punti e salgono ora a 28, con un temporaneo +4 sulla terzultima, il Bologna.

Il ritorno in panchina di Tudor è reso felice dal gol di Okaka (in rete dopo 4′ al termine di una bella azione corale con De Paul e Fofana) e dalla prodezza di Mandragora, che al 62′ ha trovato dalla distanza una precisa parabola terminata a fil di palo. Il Genoa ha sfiorato il gol nel finale, quando un colpo di testa di Kouame è stato miracolosamente deviato sulla traversa da Musso, che si è poi superato anche nella successiva parata. Tra i padroni di casa in evidenza Pussetto, migliore in campo nonostante non sia entrato nel tabellino dei marcatori.

Col Chievo praticamente spacciato, e il Frosinone chiamato domani all’ultimo appello contro la Spal, la corsa per evitare il terzultimo posto si accende sul rettilineo finale. Per i friulani, dopo il turno infrasettimanale a San Siro contro il Milan, c’è in programma un fondamentale scontro diretto in casa contro l’Empoli.