Connect with us

Roma

FEDERLEAGUE (RUGBY A 13), L'ENTUSIASMO DEGLI ESORDIENTI DEL CELTIC IRISH CEPRANO

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Redazione

Roma – Esordiranno sabato prossimo nella Federleague (la Firfl, Federazione di rugby a 13). I Celtic Irish di Ceprano giocheranno nel carcere di Frosinone, “campo di casa” dei Bisonti rugby, e per loro sarà il debutto ufficiale. «Questa – spiega il presidente Massimiliano Ceccacci – è una realtà che ho creato da zero nel 2010 localizzandola tra Ceccano e Sora dove esistono altri club rugbistici. Dopo un'esperienza nel rugby tradizionale, in questa stagione abbiamo deciso di provare a cimentarci nella Federleague. D'altronde il principio che ci ispira è lo stesso che contraddistingue la Firfl, vale a dire quello di promuovere il nostro sport in tutte le sue forme». I Celtic Irish, come è chiaro dal nome, hanno forti legami con l'Irlanda. «Abbiamo relazioni strette con ex giocatori irlandesi, un importante contatto con l'ambasciata irlandese a Roma e un gemellaggio con l'università di Cork – spiega Ceccacci che ogni tanto si cimenta anche da giocatore -. Inoltre prima delle nostre gare casalinghe si esibisce una banda con le cornamuse. Il nostro club, comunque, rappresenta circa 15-16 paesi del circondario pur giocando a Ceprano le gare casalinghe nell'impianto dotato di erba sintetica». Il presidente Ceccacci è un “fiume in piena” in termini di iniziative: l'attività del club, infatti, non si limita alla sola prima squadra. «Oltre al gruppo che giocherà in Federleague sotto la direzione tecnica di coach Carmine Maio, abbiamo già un settore universitario collegato all'ateneo di Cassino e stiamo allestendo anche un gruppo femminile. Inoltre – conclude il massimo dirigente – siamo sempre attenti a progetti di solidarietà come quello che nascerà in collaborazione con il carcere di Cassino per sensibilizzare sull'importanza dello sport tra i detenuti».

Castelli Romani

Nemi, emergenza Covid rientrata: riapre il Comune

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Riaperto al pubblico oggi dalle 12:30 il Comune di Nemi dopo due giorni di chiusura a seguito dell’accertata positività al Covid di un dipendente Comunale. Il Sindaco Alberto Bertucci ha revocato la precedente ordinanza di chiusura e disposto la riapertura. Il Municipio ha riaperto a seguito dell’esito negativo dei tamponi effettuati al tutto il personale comunale.

Continua a leggere

Castelli Romani

Genzano: ballottaggio Zoccolotti contro Rosatelli

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Sarà una sfida tra centrosinistra e centrodestra a Genzano di Roma. Carlo Zoccolotti chiude la prima tornata in vantaggio con il 36,56 per cento mentre Piergiuseppe Rosatelli con il 27,59 per cento. Dato significativo è quello raccolto dai Cinque Stelle che hanno preso soltanto il 5,89 per cento rispetto, ultimi in classifica. Flavio Gabbarini ha raggiunto il 15, 86 per cento e Roberto Borri il 14,10 per cento.

Continua a leggere

Castelli Romani

Albano Laziale: Massimiliano Borelli eletto Sindaco al primo turno

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

ALBANO LAZIALE (RM)Massimiliano Borelli è il nuovo Sindaco di Albano Laziale, eletto al primo turno con una vittoria secca. Vince Borelli che continua un percorso amministrativo dopo due mandati di Nicola Marini. Il neo Sindaco ha festeggiato insieme alla squadra stappando una bottiglia di spumante di fronte alla sezione: “Grazie a tutti coloro che hanno creduto alla mia candidatura”

Sconfitta netta per Matteo Mauro Orciuoli il quale ha affidato a una nota il suo commento sull’esito del voto: “I cittadini di Albano – ha detto il candidato Sindaco di centrodestra – hanno scelto la continuità anziché il cambiamento e la coalizione di centrodestra che rappresento non può che prenderne atto e fare i migliori auguri al nuovo Sindaco Massimiliano Borelli. Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto e con i quali ho condiviso un bel percorso che non si interrompe certamente oggi. Grazie a tutte le persone che ci hanno votato e ci hanno manifestato affetto ed entusiasmo”.

Continua a leggere

I più letti