1

FIANO ROMANO: FINE SETTIMANA ALL'INSEGNA DELLA PREVENZIONE, INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE SULLE SOSTANZE STUPEFACENTI

Redazione
Fiano Romano (RM)
– Al via #SOStanze, l’evento patrocinato dal Comune di Fiano Romano e organizzato dall’Associazione “L’Ottavo Giorno”, che si svolgerà il 3, 4, e 5 ottobre presso la nuova Sala Polifunzionale E. Berlinguer (Parco Caduti di Via Fani, Fiano Romano), ogni sera dalle ore 20:30 fino alle ore 24:00.
Un week-end dedicato alla prevenzione, all’informazione, alla comunicazione: il consumo di sostanze stupefacenti è in aumento soprattutto tra gli studenti. Di recente, è stata pubblicata, da parte del Dipartimento Politiche Antidroghe, la relazione annuale sul consumo di sostanze stupefacenti.

Dallo studio condotto nel 2014 su un campione di 31.661 studenti è emerso quanto segue: per quanto riguarda il consumo di eroina, si osserva una certa stabilita, come pure risulta stabile il livello di consumo delle metamfetamine. I consumi di ecstasy tornano dopo esser leggermente calati nel 2012, ritornano ai livelli registrati nel 2011. Il consumo di ketamina presenta un trend in crescita, passando da 2,2 a 3,3 milligrammi al giorno. Più consistente e rilevante tra le studentesse rispetto ai coetanei maschi, l’aumento del consumo di tranquillanti e sedativi nel 2014 rispetto al 2013. È la cannabis, in ogni caso, la sostanza maggiormente consumata dagli studenti.

Con #SOStanze si parlerà di eroina, cocaina, anfetamine, allucinogeni, ma anche principi omeopatici, caffeina e sostanze dopanti. Saranno trattate anche quelle sostanze comunemente usate nella nostra quotidianità, non riconosciute come illecite ma che provocano gravi danni quando usate in concomitanza a farmaci e/o alimenti e bevande.

Tre serate di testimonianze, spettacoli di danza contemporanea e contributi video: un percorso che partirà dagli anni 70 ad oggi, al fine di illustrare come il più delle volte l’uso di alcune sostanze sia fortemente legato agli usi e costumi della società, ai modelli culturali che essa adotta in determinati periodi.

«Credo che in un momento così delicato per i nostri giovani, vittime di una crisi che li ha privati di futuro e prospettive, sia necessario oggi parlare di danni e conseguenze derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti; l’obiettivo dell’evento non è quello di esprimere un giudizio, che non compete alla Pubblica Amministrazione, ma di rendere consapevole il consumatore e/o il potenziale consumatore delle proprie scelte» ha dichiarato il Sindaco Ottorino Ferilli.
Relatore: Dott. Gianni Lazzarin / Medico Chirugo
              
Programma
Ogni sera ore 20.30 – Aperitivo di benvenuto

 Venerdì 3 Ottobre
 ore 21.00 Saluto del Sindaco Ottorino Ferilli e del Consigliere delegato alla Cultura Eleno Mattei
ore 21.15 Inizio I Parte
– Introduzione e precisazioni terminologiche
– Etiopatogenesi
ore 21.45 intervallo I tempo – dolci e caffè
ore 22.00 inizio II tempo:
–  Classificazione sostanze
–  Anni "70" : cannabinoidi, allucinogeni,derivati, amfetaminici, lsd.
–  Coreografia sul brano " Jamming" di Bob Marley
–  Anni "80": eroina Coreografia " Triller" di Michael Jackson
Sabato 4 Ottobre
ore 21.00 Inizio I tempo:
 – Introduzione
– Anni "90": cocaina – Coreografia " The show must go on" dei Queen
– Anni "2000": funghi magici, catinoni, tramandolo, etanolo, tabagismo – Coreografia “Poker  face" di Lady Gaga
ore 21.45 Intervallo I tempo – caffè e dolci
ore 22.00 Inizio II tempo :
-Caffeina, bevande energetiche, prodotti omeopatici, sostanze dopanti, catena di custodia
Domenica 5 Ottobre
ore 21.00 Introduzione
ore 21.05 Proiezione Film "Requiem for a dream"
ore 21.45 Intervallo con caffè e dolci
ore 22.00 II parte Film "Requiem for a dream"
ore 23:00 Ringraziamenti e Saluti