1

Fondi, invaghita del prete dà in escandescenze in chiesa e arrivano le forze dell’ordine

Si è invaghita di un giovane prelato ed è arrivata a interrompere una funzione religiosa perché non era riuscita a vederlo. A chiedere l’intervento delle forze dell’ordine è stato il parroco e alcuni fedeli della chiesa S. Pietro Apostolo di piazza Duomo a Fondi, che hanno segnalato la presenza della donna, che per l’ennesima volta, alla ricerca del prete, aveva iniziato a minacciare e infastidire le persone presenti.

La donna, dopo aver interrotto la funzione religiosa in corso, salendo sull’altare e iniziando a leggere le letture senza essere stata autorizzata, aveva iniziato anche ad urlare contro i fedeli. Identificata dagli agenti del commissariato di Fondi, M.R. di 48 anni e residente in Formia, nei giorni scorsi, si era già resa responsabile di reati analoghi ed era stata raggiunta da un provvedimento di allontanamento dal territorio di Fondi. Alla luce dei nuovi fatti è stata denunciata per inottemperanza al foglio di via obbligatorio e interruzione di un servizio religioso e quindi nuovamente allontanata.