Connect with us

Roma

FRASCATI SCHERMA, GAROZZO PRIMA FINALE DI COPPA DEL MONDO, ERBA TERZA. E FAEDDA È D'ARGENTO ALL'UNICLAM

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Redazione

Frascati (Rm) – La prima volta non si scorda mai. E così sarà anche per il fiorettista del Frascati Scherma Daniele Garozzo che ha centrato la sua prima finale in una prova di Coppa del Mondo. A L'Avana il giovane tuscolano si è piazzato all'ottavo posto, venendo eliminato solo ai quarti dal giapponese Chida. La tenacia del siciliano allievo di Fabio Galli gli ha permesso di ottenere questo traguardo dopo alcune prove non brillanti. Le prove di Coppa del Mondo hanno poi consegnato due podi alla società del presidente Paolo Molinari: sempre a L'Avana la squadra di fioretto maschile composta dal frascatano Valerio Aspromonte e da Giorgio Avola, Edoardo Luperi e Lorenzo Nista si è piazzata al terzo posto. Stesso risultato nell'individuale per la sempre più brillante Carolina Erba che a Marsiglia si è arresa solo a un pizzico di sfortuna in semifinale contro la tedesca Golubytskyi impostasi per 15-14.
Rientrando tra i confini italiani, una bella soddisfazione è arrivata dal settore spada del responsabile tecnico Gino Pacifico: a Cervaro (vicino Cassino), nel trofeo regionale “Uniclam”, Marco Faedda ha conquistato uno splendido argento nella categoria Allievi. Ottimo risultato anche quello di Ludovica Uranelli, quinta classificata nella categoria Ragazze.
Infine la rappresentativa regionale del Lazio dovrà mandare una bella cartolina di “ringraziamenti” al Frascati Scherma. Grazie anche al contributo delle sciabolatrici Maria Chiara Palumbo e Caroline Monjoux e della fiorettista Serena Puglia, infatti, il Lazio ha piegato il Piemonte per 60-46 nell'atto conclusivo del “Trofeo delle Regioni” femminile. Una splendida prestazione che non è stata bissata dai ragazzi: il Lazio, dove era presente anche lo sciabolatore Emanuele Marronaro, ha comunque ottenuto un discreto quinto posto.
Ora l'attenzione del Frascati Scherma è tutta sui campionati italiani Assoluti e Paralimpici che si terranno a Trieste da domani al 2 giugno. Ci si attendono “acuti d'autore” dagli atleti del sodalizio tuscolano.

Litorale

Torvaianica, area pubblica a rischio cadute: Assoconfam diffida il Comune

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

TORVAIANICA (RM) – Area pubblica riservata ai cani piena di buche in via Gran Bretagna a Torvaianica.

Una situazione di degrado che ha portato tanti cittadini a rivolgersi all’associazione Assoconfam per segnalare quella che è di fatto la situazione di pericolo per gli utilizzatori del campo, come l’incidente ad un associato Assoconfam, che a causa di una grossa buca ha riportato seri danni subendo un ricovero ospedaliero per la gravità delle lesioni riportate.

Dall’associazione è partita una lettera indirizzata al sindaco di Pomezia e al Comandante della Polizia locale in cui viene sollecitato un intervento riqualificativo dell’area per garantire la sicurezza e l’incolumità dei cittadini.

Continua a leggere

Metropoli

Anguillara Sabazia, diffamazione a 5 stelle: l’ex consigliere Massimo Pierdomenico dal GIP

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

ANGUILLARA SABAZIA (RM)Massimo Pierdomenico, l’ex consigliere comunale M5s di Anguillara (Giunta Anselmo) è stato convocato a giudizio di fronte al GIP del Tribunale Penale di Civitavecchia per rispondere del reato di diffamazione aggravata nei confronti di questo quotidiano L’Osservatore d’Italia e del suo direttore Responsabile.

L’ex consigliere pentastellato, dopo la pubblicazione del 16 novembre 2018 della notizia relativa delle indagini in corso per alcuni abusi edilizi nella sua proprietà, appellava pubblicamente L’Osservatore d’Italia sul social Fb come “giornale di merda” oltre a scrivere testualmente “pubblica cose false senza sapere la verità” e ancora “Mi godo la palma alla faccia di quei dementi che inviano falsità ad un giornale di merda schierato politicamente”.

L’ex consigliere è stato querelato da questo giornale per diffamazione e il magistrato titolare delle indagini, ritenendo che le frasi fossero di “lieve tenuità” ha chiesto l’archiviazione del procedimento. Il giornale ha poi presentato opposizione all’archiviazione.

Oggi è arrivata la notifica al direttore Responsabile e all’editore del giornale che l’opposizione è stata accolta dal Giudice per le Indagini Preliminari, il quale ha fissato l’udienza in Camera di Consiglio per il prossimo 9 dicembre 2020 dove deciderà se rinviare o meno a giudizio Pierdomenico.

Continua a leggere

Castelli Romani

Albano Laziale, Borelli-Orciuoli: è confronto… a distanza [VIDEO]

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

ALBANO LAZIALE (RM) – Confronto a distanza tra Massimiliano Borelli candidato sindaco di centrosinistra e Matteo Mauro Orciuoli candidato sindaco di centrodestra.

L’intervista di Massimiliano Borelli a Officina Stampa del 17/09/2020
Matteo Mauro Orciuoli commenta le dichiarazioni di Massimilano Borelli

Continua a leggere

I più letti