1

Frascati Scherma: nuovo trionfo in Coppa del Mondo per Alice Volpi, Garozzo finisce quinto

Frascati (Rm) – Tantissimi atleti del Frascati Scherma sono stati impegnati in prove nazionali e internazionali nel week-end. Ai campionati europei Giovani in corso di svolgimento, Lorenzo Ottaviani non è andato oltre il 24esimo posto nella prova di sciabola individuale, mentre è durata un turno in più la prova di Manuela Spica che si è fermata agli ottavi di finale. Oggi la prova a squadre maschile e domani di nuovo in pedana le ragazze, poi toccherà ai Cadetti e all’altro sciabolatore tuscolano Edoardo Reale.
Nello scorso fine settimana è tornata anche la Coppa del Mondo Assoluta di fioretto che ha visto un nuovo trionfo di Alice Volpi nella prova di Guadalajara (in Messico). La forte atleta toscana ha poi contribuito anche al secondo posto di squadra. Nella stessa competizione ottava Elena Tangherlini, nona Francesca Palumbo, 17esima Arianna Errigo, 20esima Irem Karamete. Più indietro Camilla Mancini (35esima), Maria Marino (57) e Ana Beatriz Bulcao (110). Gli uomini sono scesi in pedana al Cairo (Egitto) e il miglior risultato l’ha ottenuto Daniele Garozzo, fermatosi ai quarti di finale e al quinto posto conclusivo. Più indietro Carlos Llavador (20esimo), Michael Siess (21), Guilherme Tolfo (37), Guillaume Bianchi (42), Damiano Rosatelli (56), Ignacio Breteau (138) e Cedrik Serri (149). Sul podio (terzo posto) anche la squadra che ha visto la presenza di Garozzo e Bianchi. Rientrando nei confini italici, a La Spezia è andata in scena la seconda prova Giovani e anche qui ci sono stati risultati entusiasmanti per il Frascati Scherma. Clamoroso l’en plein della prova maschile di sciabola dove Leonardo Tocci è salito sul gradino più alto del podio, Lupo Veccia Scavalli ha chiuso secondo e Giovanni Roussier Fusco ha terminato terzo. Nella stessa prova hanno concluso più indietro Andrea Mignucci (30esimo), Tiziano Tomassetti (35), Matteo Ottaviani (56), Valerio Reale (59), Alessandro Perugini (79) e Andrea Roussier Fusco (80). Un podio anche nella sciabola femminile dove Amelia Giovannelli ha terminato seconda, con Sofia Giammarioli 16esima, Valeria Fondi 30esima e Francesca Porzio 52esima. Nel fioretto il miglior risultato lo ha ottenuto Giuseppe Franzoni, terzo, ma buona anche la prova di Mattia Raimondi (sesto). Da segnalare anche i piazzamenti di Gianmarco Gridelli (35), Joel Ciani (44), Adriano Genovese (45), Edoardo Gabrielli (47), Davide Pellegrino (48), Carmine Gara (72), Pedro Greco Montagna (75) e Alexander Milano (121). Infine non brillantissimi i risultati delle fiorettiste: la migliore è stata Ludovica Mancini (23esima), poi Nicole Capodicasa (25), Alice De Belardini (28), Mariavittoria Berretta (29), Beatrice Orabona (32), Guia Di Russo (33), Arianna Sola (38), Elena Di Stasi (46), Martina Conti (55) e Flavia Landi (73).