Connect with us

Castelli Romani

Natale a Frascati, un cartellone di eventi condiviso con la città

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Dal 1 dicembre al 7 gennaio 2020 Frascati si accende di allegria con i mercatini di natale, le luminarie artistiche nelle principali vie del centro storico e con le tante iniziative organizzate nelle chiese della Città così come nelle Scuderie Aldobrandini. Tornano le bande musicali americane il 31 dicembre con circa 900 giovani musicisti per un fine anno con il botto in puro stile States. Ma ritorna anche la tradizione italiana del presepe con l’iniziativa “Presepi dal Mondo” nel Palazzo Vescovile. E poi gli eventi di beneficenza con le attività della Croce Rossa Sezione Tusculum, i villaggi natalizi in Piazza San Rocco, Piazza della Porticella e nel quartiere di Cisternole, gli show cooking dedicati ai dolci di Natale nelle Mura del Valadier, lo spettacolo A christmas carol a cura della Gilda dei Guitti, e poi la Moto Befana in Piazza Marconi e quella di Cisternole. Insomma, tanti eventi per coinvolgere i cittadini a cui si devono aggiungere i numerosi concerti di Natale e le altre iniziative culturali di fine anno.

«In una situazione economica generale di poca verve ed entusiasmo per l’Italia e, di conseguenza, anche per la nostra bella Frascati, abbiamo voluto organizzare e promuovere un cartellone di eventi natalizi diversificato, accogliendo tutte le proposte che ci sono state presentate, per dare vivacità alla città e premiare anche il lavoro dell’associazionismo cittadino – dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -. si tratta di un cartellone natalizio che è stato molto apprezzato dai cittadini e mi auguro che possa ridare slancio ai consumi. Il nuovo anno porterà molte novità e il nostro impegno costante sarà quello di fare fronte alle tante difficoltà attraverso una gestione accorta e il coinvolgimento di tutti le forze sociali, commerciali e produttive della Città».

«Quest’anno il Natale a Frascati sarà più ricco e coinvolgente di quello dello scorso anno, frutto di uno sforzo collaborativo tra soggetti differenti che hanno a cuore solo il benessere di Frascati e il rilancio della sua comunità – dichiara il Consigliere delegato alle Attività Produttive Mattia Ambrosio -. Desidero per questo ringraziare tutte le associazioni di categoria e i commercianti per il loro fattivo impegno per la città. Sono convinto che il cartellone di eventi proposto potrà attrarre numerosi visitatori e turisti».

«In un momento socialmente difficile è importante ritrovarsi comunità, anche culturale, attraverso le belle manifestazioni organizzate dalle Associazioni che guardano alle famiglie con spettacoli teatrali, scientifici, mostre d’arte alle Scuderie Aldobrandini e le iniziative letterarie nella Biblioteca Carlo Del Vescovo – dichiara l’Assessore alla Cultura Emanuela Bruni -. Un ringraziamento a tutti, dunque per la professionalità con cui stanno portando avanti importanti attività».

Il programma di eventi natalizi

Dal 1 dicembre 2019 al 7 gennaio 2020

Mercatino di Natale nella Passeggiata Belvedere

Dom 1 e dal 7 al 24 – Galleria Vittorio Emanuele II

I tuoi regali… li incartiamo noi!

A cura della Croce Rossa Italiana

Dal 5 dicembre 2019 al 7 gennaio 2020

Addobbi natalizi e filo diffusione in via dell’Olmo,

piazza dell’Olmo e in via M.A. Colonna

A cura dell’Unione Imprese Frascati

Dall’8 dicembre al 7 gennaio 2020

Illuminazione artistica natalizia nelle principali piazze e vie cittadine

In collaborazione con l’Associazione dei Commercianti e con la Diocesi Tuscolana

Dall’8 dicembre 2019 al 7 gennaio 2020

Villaggio natalizio in Piazza San Rocco

con attività ludico artistiche per i bambini e stand enogastronomici

Dall’8 dicembre 2019 al 31 gennaio 2020

Presepi dal Mondo

Palazzo Vescovile con ingresso libero

Nei weekend di 7-8 / 14-15 / 21-22 dicembre 2019

Dolce Natale a Frascati. le ricette della tradizione locale

Show cooking dei dolci tipici delle festività religiose frascatane

In collaborazione con i Centri per la Terza Età, gli artigiani e gli operatori locali.

Nei weekend di 7-8 / 14-15 / 21-22 dicembre 2019 – Mura del Valadier

A Christmas Carol. Spettacolo teatrale per adulti e bambini

a cura dell’Associazione La Gilda dei Guitti

Mar 10 ore 15,30 – Sala degli Specchi

Presentazione dei nuovi iscritti e Assemblea

A cura del Circolo Femminile di Amicizia Europea

Mer 11 ore 16:30 – Biblioteca Casa di Pia

Aspettando il Natale in biblioteca…di pomeriggio

Letture natalizie e laboratorio manuale gratuito,

A cura del personale della biblioteca. Su prenotazione

Gio 12 ore 19,30 – Auditorium Scuderie Aldobrandini

Natale di Luci. Evento di moda e spettacolo

A cura di Simonetta Ciriaci. Presenta Antony Peth

Ingresso gratuito su prenotazione al cell. 349 2338614

Ven 13 ore 16.30 – Biblioteca Carlo Del Vescovo

Pennywise. Stephen King: IT, infanzia, realtà e amicizia

Incontro con l’autore del libro Emiliano Sabadello

Ven 13 ore 18 – Biblioteca Carlo Del Vescovo

Un libro tira l’altro. Laboratorio di Lettura

A cura del personale del BASC. Su prenotazione

Sab 14 ore 9/14 – Sala degli Specchi

Corso di formazione professionale per giornalisti

A cura dell’Università Popolare dei Castelli Romani

Sab 14 ore 17 – Auditorium Scuderie Aldobrandini

Presentazione degli eventi

per i 70 anni del Rugby a Frascati

a cura della Fondazione Rugby Frascati

Sab 14 ore 17,15 – Sala degli Specchi

Breve storia della Città di Tuscolo

Introducono Valeria Beolchini e Lucio De Felici

A cura del Centro Studi e Documentazioni Storiche Frascati

Sab 14 ore 17.30 – Biblioteca Carlo Del Vescovo

Gli Altri (ed. Rizzoli) di Aisha Cerami

Incontro con l’autrice. Modera Livia Frigiotti

In collaborazione con la Libreria Cavour di Frascati

Sab 14 ore 21 – Teatro Capocroce

Il Riccardo Perso. Regia di Francesco Mesiti

A cura della Compagnia della Vinaccia e Ass. Quintaprima

Ingresso a pagamento

Sab 14 ore 15 / Dom 15 tutto il giorno – Piazza della Porticella

Addobbiamo il Natale. Villaggio natalizio per bambini

Attività artistiche, culturali e ludico performative

A cura dell’Associazione Giovani per Cambiare

Dom 15 ore 16,30 – Mura del Valadier

Happy Pet Happy Hour

A cura dell’Associazione Tendi La Zampa

Dom 15 alle ore 17.30 – Teatro Villa Sora

Gli abiti nuovi dell’Imperatore. Regia Luigi Astengo

A cura di Sipario Aperto. Direzione Artistica Laura Teodori

Ingresso a pagamento

Dom 15 ore 18 – Auditorium Scuderie Aldobrandini

Concerto di Natale per il Jumper Day di Save The Children

A cura dell’Associazione Note Blu

Ven 20 ore 18 – Auditorium Scuderie Aldobrandini

Natale in musica. Note Blu Junior Orchestra

A cura dell’Associazione Culturale Note Blu

Sab 21 ore 21 – Auditorium Scuderie Aldobrandini

Concerto Ahmal and the night visitors

Dirige il Maestro Eduardo Notrica

A cura del Coro DeCanter e Ass. Quintaprima

Sab 21 ore 21 – Teatro Capocroce

Concerto Gospel

A cura del Coro Sing Out

Evento di beneficenza con ingresso a pagamento

Dom 22 tutto il giorno – Auditorium delle Scuderie Aldobrandini

Saggi di Natale dei corsi di strumento musicale

A cura dall’Associazione Frascati Musica

Dom 22 tutto il giorno – Piazzetta di Cisternole

Natale a Cisternole. Villaggio natalizio

con attività ludico performative per bambini

A cura del Comitato di Quartiere

Dom 22 ore 18,30 – Chiesa di Santa Maria in Vivario

Il Natale della Corale Tuscolana. Meditazioni cantate

Lun 23 dalle 11 – Piazza del Mercato

Babbo Natale in piazza del Mercato

A cura della Gilda dei Guitti

 

Ven 27 ore 18,00 – Auditorium Scuderie Aldobrandini

Natale Italiano. Coro Anaroma. Maestro Osvaldo Guidotti

A cura dell’Associazione Tuscolana Amici di Frascati.

Lun 30 dic ore 15 – Auditorium Scuderie Aldobrandini

Buon Natale dalla Luna

A cura di Stargate Planetarium

A pagamento su prenotazione (351 8041418)

Mar 31 ore 11 e ore 16 – Strade e piazze del centro storico

Streetshow Parade. Circa 900 musicisti americani suoneranno per le strade della città,

per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. In collaborazione con Destination Events

Ven 3 gen ore 16 – Auditorium Scuderie Aldobrandini

Cometa di Natale: storia di un simbolo

A cura di Stargate Planetarium

A pagamento su prenotazione (351 8041418)

Lun 6 ore 10 – Quartiere di Cisternole

Befana di Cisternole

Consegna di dolci e carbone ai bambini del quartiere

A cura dell’Ass. parrocchiale Santa Maria in Vineis

Lun 6 ore 12 – Piazza Guglielmo Marconi

Moto Befana 2020. XX° Edizione

Raduno di moto e auto d’epoca a scopo benefico

A cura dell’associazione Ruote d’Aria di San Cesareo

%MCEPASTEBIN%

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Castelli Romani

Albano Laziale, impianto trattamento rifiuti. Da Pontina Ambiente a Colle Verde srl: una mera volturazione?

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

ALBANO LAZIALE (RM) – Il Tar Lazio ha respinto la richiesta dell’Amministrazione Comunale di Albano Laziale di sospensiva della determina Regionale che prevede il ripristino dell’impianto di Trattamento Meccanico Biologico – TMB – di Roncigliano andato distrutto da un incendio nel 2016.

Il Tribunale amministrativo si è espresso senza entrare nel merito della questione.

CLICCARE SULLA FOTO PER GUARDARE IL VIDEO SERVIZIO

Il video servizio trasmesso a Officina Stampa del 16/01/2020

Il sindaco di Albano Laziale, Nicola Marini, ha annunciato un ricorso al Consiglio di Stato e al contempo ritiene necessario approfondire le ragioni “in modo che le decisioni – ha detto il primo cittadino – abbiano valore e siano comprensibili, anche se non condivisibili. Per il TAR Lazio si tratta invece di “mera volturazione” della originaria Autorizzazione Integrata Ambientale. Ma il problema era proprio questo! A nostro giudizio l’AIA non poteva essere volturata”.

Che vuol dire che l’autorizzazione di Impatto Ambientale è stata “volturata”?

Facciamo un passo indietro e torniamo nel periodo estate / autunno del trascorso 2019. Tutto comincia da una prima missiva arrivata a palazzo Savelli dove la società Colle Verde s.r.l. informa della sottoscrizione di un contratto di affitto del ramo d’azienda della Pontina Ambiente rivolto, tra l’altro, alla rimessa in pristino e gestione dell’impianto TMB.

In una seconda missiva si rappresenta poi la volontà di avviare una non meglio precisata attività di ripristino dell’impianto.

La Regione, targata Pd, fa due comunicazioni che si contraddicono e che mettono in crisi l’amministrazione comunale di Albano Laziale targata sempre Pd.

La Regione comunica sostanzialmente che l’Aia (Autorizzazione d’Impatto Ambientale) rilasciata a Pontina Ambiente è scaduta lo scorso 13 agosto del 2019 e che la nuova società deve richiedere i permessi. In una seconda comunicazione la Regione fa un clamoroso dietrofront e in pratica dice che l’Aia non è scaduta e che può usufruirne anche la nuova società (da qui il termine “volturazione” ). E si arriva alla notizia più recente. Il Comune ricorre alla giustizia amministrativa e il Tar rigetta. Ora, la questione sembra essere arrivata a un punto morto, in attesa del ricorso annunciato dal sindaco al Consiglio di Stato.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Castelli Romani

Porchetta di Ariccia: la famiglia Cioli, 4 generazioni di eccellenza

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Era il 1917 quando Ovidio Cioli, all’età di 17 anni, ebbe l’intuizione geniale di acquistare un maiale, disossarlo, condirlo con aromi naturali, quali sale, pepe, aglio e rosmarino, e in seguito ricucirlo e cuocerlo ad alte temperature.

E dalla sua geniale intuizione ebbe origine l’attuale “porchetta” di Ariccia.  Una vera e propria eccellenza del “Made in Italy”.

CLICCARE SULLA FOTO PER GUARDARE IL VIDEO SERVIZIO

Il video servizio trasmesso a Officina Stampa del 16/01/2020

Oggi i fratelli Cioli, Fabio e Gianluca, esportano in tutto il mondo la porchetta di Ariccia, proseguendo così la grande tradizione di famiglia fatta di ben quattro generazioni, dove sono stati tramandati, di padre in figlio, tutti i segreti della produzione di questo prodotto gastronomico unico, di cui l’azienda Fa.Lu.Cioli mantiene intatte la tradizione e la qualità nel grande stabilimento di Ariccia.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Castelli Romani

Ciampino aeroporto, Bonafoni su superamento limiti inquinamento dell’aria: “Il Comune cosa fa?”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

“Quali misure emergenziali siano state assunte dall’Amministrazione comunale di Ciampino, a seguito dei ripetuti superamenti dei limiti giornalieri della concentrazione di PM10 in atmosfera, come rilevato dai dati sulla Qualità dell’Aria, registrati dalle centraline di Arpa Lazio”. E’ quanto chiesto in un’interrogazione depositata oggi in Consiglio Regionale da Marta Bonafoni, Capogruppo della Lista Civica Zingaretti.  

“Dall’inizio dell’anno – spiega la Consigliera Bonafoni – il valore limite di concentrazione delle polveri sottili è stato superato ben 12 giorni, determinando una situazione d’emergenza come nella stessa città di Roma. Eppure, come segnalato in questi giorni da diversi comitati e movimenti locali, non sembra siano state applicate le prescrizioni operative che lo stesso Piano Regionale della Qualità dell’Aria stabilisce”.

“Ho chiesto all’Assessora all’Ambiente – prosegue Bonafoni – di sapere se il Comune di Ciampino si sia dotato di un Piano d’Intervento Operativo, contenente le indicazioni delle modalità di attuazione dei provvedimenti da adottare in relazione al persistere o all’aggravarsi delle condizioni d’inquinamento atmosferico nel territorio, come la stessa Direzione Regionale Ambiente e Sistemi Naturali aveva invitato a fare 2 anni fa, con una nota indirizzata al Sindaco”.

“Su quel territorio e la sua comunità gravano una serie di fonti emissive importanti, a cominciare dall’attività dell’aeroporto G. B. Pastine, per proseguire con il pesante traffico d’attraversamento che interessa la città. Per questo – conclude la Bonafoni – è assolutamente doveroso da parte delle istituzioni alzare il livello di attenzione, garantendo il continuo monitoraggio, la corretta informazione ai cittadini e tutte le misure strutturali per prevenire e ridurre i livelli di concentrazione degli inquinanti nell’aria, a tutela della salute pubblica”.  

Lo dichiara in una nota Marta Bonafoni, capogruppo della Lista Civica Zingaretti alla Regione Lazio.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Traduci/Translate/Traducir

Il calendario delle notizie

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

L’Osservatore su Facebook

I tweet de L’Osservatore

Le più lette di oggi

Copyright © 2017 L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direzione@osservatoreitalia.it