1

Frosinone, dichiara di andare al lavoro: denunciato dai carabinieri

FROSINONE – Un 35enne di Frosinone è stato denunciato per aver fornito una falsa dichiarazione nell’autocertificazione relativa al decreto sul coronavirus. L’uomo, controllato dai carabinieri ad Anagni, ha affermato di trovarsi lì per motivi di lavoro. Cosa risultata poi non vera.

Denunciate inoltre altre 4 persone, tra Anagni e Ferentino, sempre per inosservanza del divieto imposto per contrastare la diffusione del Covid-19. Altre tredici persone sono state, invece denunciate nell’area del Cassinate, tra le quali anche una persona che stava consegnando alimenti da asporto a due persone. Quattro, invece, le persone finite nei guai ad Alatri. Mentre a Sora e ad Isola del Liri le denunce sono state tre.