Connect with us

In evidenza

Genzano di Roma, XXX Festa del Pane: il sindaco anticipa tutte le novità

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

GENZANO DI ROMA (RM) – Tutto pronto a Genzano di Roma per un fine settimana all’insegna del Pane casareccio uno dei grandi simboli della città castellana insieme alla tradizionale Infiorata.

E per questa XXX edizione della Festa del pane tante le novità che il primo cittadino Daniele Lorenzon ha voluto anticipare nell’intervista concessa al nostro quotidiano.

Buona visione!

Print Friendly, PDF & Email

In evidenza

Nuovo iPhone con 3 cam, tutti i rumors aspettando il lancio ufficiale

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Manca ancora qualche mese al lancio ufficiale dei nuovi iPhone, ma come di consueto è già iniziato il tam tam delle indiscrezioni in rete più o meno affidabili. Secondo il rumor riasciato dal produttore di accessori Olixar, la futura linea di smartphone del colosso di Cuertino sarà caratterizzata da un design quasi identico alla generazione precedente, ad accezione della parte posteriore. Il comparto fotografico, infatti, avrà tre fotocamere e sarà posizionato all’interno di un piccolo quadrante. Una scelta stilistica evidente che potrà far parlare, come accadde inizialmente con la tacca sul display introdotta per la prima volta sull’iPhone X nel 2017 e poi copiata da altri produttori. Come se non bastasse arrivano anche le indiscrezioni per l’iPhone del 2020. Secondo l’analista Ming-Chi Kuo ci saranno due modelli di smartphone Apple: uno con connettività 5G e uno con Lte. Per quanto rigusarda quindi tutti i futuri smartphone della “Mela morsicata” potrebbero essere caratterizzati dal display Oled. Ci dovrebbe essere sempre una differenziazione nelle dimensioni. Il modello più piccolo scenderebbe a 5.4 pollici rispetto agli attuali 5.8 e il modello “Max” salirebbe da 6.5 a 6,7 pollici. Il successore dell’attuale iPhone XR invece dovrebbe essere quello da 6.1 pollici, con diagonale invariata. In ogni caso, come al solito, per saperne di più, ma soprattutto per avere notizie più succose è necessario aspettare dopo l’estate. Nel frattempo, prima di settembre, sarà come al solito un susseguirsi di notizie più o meno attendibili, assurde, incredibili e talvolta stupefacenti. L’universo Apple del resto è fatto anche di queste cose. Quindi, chiunque sia interessato ai nuovi modelli di iPhone che come ormai è consuetudine dovrebbero essere lanciati a inizio autunno, dovrà aspettare ancora qualche mese intrattenendosi con le voci di corridoio che caratterizzano il periodo di pre lancio.

F.P.L.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Castelli Romani

Frascati: una negoziante vince il braccio di ferro di contro il Comune che voleva togliergli la concessione del suolo pubblico

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Vince contro il Comune di Frascati la titolare di un negozietto di ortofrutta in piazza del Mercato a cui l’amministrazione voleva ritirare la concessione permanente di occupazione del suolo pubblico per 25 mq. Così ha sentenziato il Tar che ha condannato il Comune di Frascati a pagare 2 mila euro per le spese di lite. Il ricorso che sicuramente fa giurisprudenza nel caso specifico affrontato, è stato presentato dall’Avvocato Emanuela Comandini dello studio Petrillo di Albano Laziale.

A febbraio del 2017 la negoziante riceve l’avviso del procedimento di revoca della concessione per il mancato pagamento dei canoni dal 2010 al 2016 sebbene tutte le annualità fossero state regolarmente pagate dalla signora con bollettino consegnato in Comune e per il 2017 la negoziante avesse richiesto la rateizzazione del pagamento accolta dal Comune.

Fermo restando che anche se non avesse pagato regolarmente non avrebbe comunque perso la concessione di occupazione di suolo pubblico, l’azione del Comune è apparsa fin da subito illegittima.

Ma torniamo ai fatti, a maggio del 2017 il Comune di Frascati invia una ingiunzione di pagamento per le annualità dal 2010 al 2014 sebbene fossero state regolarmente pagate. Nel provvedimento si lamenta anche il pagamento del Cosap per il 2018 sebbene la signora fosse ancora in tempo per pagare.

Nel merito il Tar ha ben argomentato il respingimento delle istanze del Comune di Frascati. Nell’articolo 13 del regolamento comunale si legge che la concessione può essere revocata solo in caso il concessionario abbia modificato le modalità di occupazione o l’attività a favore della quale era richiesta la concessione senza darne preventiva comunicazione al Servizio e poi ci sono altri casi che contemplano la revoca ma non il caso di presunto ritardo nei pagamenti o mancato pagamento di alcune annualità. La revoca è disposta con atto scritto e ben motivato con la dovuta “fedeltà” al regolamento comunale.

Al massimo per la signora sarebbe potuta scattare una sanzione pecuniaria. Non di più. E se non avesse ottemperato al pagamento e fosse stata recidiva il Comune avrebbe potuto sospendere (e non revocare) la concessione per qualche giorno. Non di più. Pertanto il ricorso della negoziante è stato pienamente accolto.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Cronaca

Napoli, Blitz del Ros contro la camorra: colpita l’Alleanza di Secondigliano. Cento arresti

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Duro colpo alla Camorra grazie a una imponente operazione all’alba dei carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Napoli, con l’esecuzione su tutto il territorio nazionale di oltre 100 provvedimenti cautelari emessi dal Gip di Napoli su richiesta della Procura nei confronti di appartenenti ai clan Contini, Mallardo e Licciardi. I cento arresti hanno colpito duramente l’alleanza di Secondigliano.

L’attività di indagine è stata condotta anche con l’apporto investigativo della Polizia di Stato e della Dia. Contestualmente, la GdF ha sequestrato un ingente patrimonio.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Traduci/Translate/Traducir

Il calendario delle notizie

Giugno: 2019
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

L’Osservatore su Facebook

I tweet de L’Osservatore

Le più lette di oggi

Copyright © 2017 L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direzione@osservatoreitalia.it