1

La Juventus passa a Cagliari

Nonostante le molte assenze per infortunio la Juventus vince a Cagliari e compie un altro passettino verso lo scudetto. La squadra di Allegri, schierata con l’inedito tandem offensivo Bernardeschi – Kean, passa in vantaggio al 22′, quando Bonucci in area colpisce indisturbato di testa su traversone dalla bandierina. Nel secondo tempo, dopo un paio di colpi di testa di Pavoletti, la Juventus raddoppia con Kean, sempre puntuale nell’andare a rete (per lui quattro gol nelle ultime quattro gare). I bianconeri salgono a quota 81, mentre il Cagliari resta a 33, in posizione tranquilla di classifica, ma non ancora del tutto salvo visto il ritmo delle inseguitrici.