Connect with us

Sport

La Rustica calcio (Prom), Massella: «Non molliamo ancora». Croce duro con l’arbitro

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Roma – Lo Sporting Genzano si è imposto con un rotondo 4-0 sul campo del La Rustica al termine di una gara molto ben giocata dai castellani, ma sicuramente condizionata dall’inesistente rigore dello 0-1 per un “fallo” del classe 2000 Lauri, schierato da centrale difensivo per l’assenza perdurante di Di Ruzza e per quella dello squalificato Cicinelli, oltre a quella di capitan Luca Spinetti e di Giglioni da metà campo in su. «Avevamo iniziato bene, poi è arrivato l’episodio del rigore che indubbiamente ci ha condizionato – spiega Daniele Massella, esterno offensivo classe 1998 – E contro una squadra forte come lo Sporting Genzano, che ha dimostrato tutta la sua qualità, la strada si è fatta in salita anche perché pure stavolta abbiamo dovuto fare i conti con alcune assenze importanti». La classifica non ha subito particolari cambiamenti, anche se il La Rustica ha una gara in meno a disposizione per alimentare il suo sogno play off. «Sono convinto che il gruppo non mollerà e cercherà fino alla fine di giocarsi le sue carte» spiega il giovane esterno, al suo secondo anno nel club capitolino. «Sto bene qui, c’è un bel gruppo. Inoltre col mister Fabio Panno è nato un bel rapporto e ho sempre sentito la sua fiducia». Massella ha il cruccio personale del primo gol stagionale che ancora deve arrivare. «Spero di sbloccarmi presto, ho promesso alla squadra di pagare una cena se succede» prova a sorridere l’esterno d’attacco. Alla fine della partita coi genzanesi è stato molto duro il commento del patron Romeo Croce. «L’atteggiamento dell’arbitro è stato inaccettabile. Al di là del rigore concesso allo Sporting Genzano per la rete dell’1-0, ha avuto un modo di relazionarsi incomprensibile. Magari avremmo perso lo stesso, ma sinceramente questo genere di arbitraggi vorremmo evitarli da qui alla fine della stagione e invece questa mi sembra una costante». Il La Rustica proverà a gettarsi alle spalle questa sconfitta per preparare al meglio il delicato confronto esterno di domenica prossima sul campo dell’Atletico 2000, squadra in piena corsa per evitare i play out.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Calcio

Football Club Frascati (Under 16 prov.), Rodo: “Alla pausa capiremo di più sul nostro obiettivo”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Frascati (Rm) – L’Under 16 provinciale del Football Club Frascati è pronta a vivere una fase di stagione molto importante. Dopo un inizio di campionato a fasi alterne (anche se le sconfitte sono arrivate tutte al termine di gare molto tirate e con squadre di alta classifica), i ragazzi di mister Alessandro Rodo sembrano aver imboccato la strada giusta. Nell’ultimo turno è arrivato un netto 5-1 interno contro la Nuova Lunghezza, battuta dalla doppietta di Camusi e dai gol di Angelucci, Campeti e De Mondi. E’ stato il secondo successo interno consecutivo per i frascatani che pure nella precedente gara esterna persa 2-0 con il Real Rocca di Papa secondo della classe avevano fatto una buona gara: “La squadra cresce e i complimenti ricevuti a Rocca di Papa ne sono la conferma – dice Rodo – Nell’ultimo match i ragazzi hanno giocato bene già il primo tempo, chiuso in vantaggio “solo” di una rete a causa di un calcio di rigore assegnato agli ospiti poco prima dell’intervallo. Nella ripresa abbiamo fatto alcuni cambi e la squadra ha dilatato le distanze con gli avversari, arrivando fino al 5-1 conclusivo”. L’allenatore si mostra soddisfatto del lavoro dei suoi ragazzi: “La squadra ha sofferto un po’ nel corso della passata stagione e ora può togliersi dei sassolini dalle scarpe. Ci sono stati alcuni innesti che possono dare il loro contributo ad un gruppo che lavora duramente nel corso della settimana, seguendo i miei consigli dal punto di vista tecnico e tattico e quelli del preparatore atletico Marco Salvatore che sta facendo un lavoro eccezionale sul piano fisico”. Per capire che tipo di campionato può fare l’Under 16 provinciale del Football Club Frascati ci vorrà ancora qualche settimana: “Alla pausa potremo capire meglio il nostro obiettivo – spiega Rodo – Già la prossima sfida sul campo dell’Artiglio potrebbe rappresentare una piccola svolta, ma la cosa fondamentale è conservare l’umiltà e mantenere i piedi per terra. I 12 gol fatti? Il nostro è il secondo miglior attacco e il dato rispecchia in pieno quella che è sempre stata la mia filosofia di calcio, basata sulla costruzione del gioco sin dal portiere”.
Intanto i gruppi agonistici e quelli del settore di base del Football Club Frascati hanno lavorato negli ultimi giorni con spazi minori perché il club dei presidenti Claudio Laureti e Stefano Lopapa, in virtù dei buoni rapporti di convivenza che esistono col direttore sportivo della Lupa Frascati Gianni Santorelli, ha ospitato presso il campo “Otto Settembre” alcune sedute di allenamento di qualche squadra dell’agonistica dell’altra società frascatana.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Sport

Tc New Country Frascati, domenica evento padel: prova gratuita per gli appassionati

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Frascati (Rm) – Non solo la “tradizione” del tennis, non solo l’assoluta novità del pickleball. Al Tc New Country Frascati tutti gli sport che prevedono l’uso di una racchetta sono sempre “di moda” e anche il padel (che va sempre più per la maggiore in tutta Italia) ha avuto un ottimo riscontro da quando il circolo di via dell’Acquacetosa ha inaugurato i due campi specifici per questa disciplina nell’estate del 2017. Nel corso del tempo sono nati folti gruppi di giocatori sia tra i soci del Tc New Country Frascati, sia tra gli appassionati e i semplici curiosi provenienti “dall’esterno”. Lo staff del circolo frascatano ha organizzato qualche evento nel corso del tempo e l’intenzione è quella di intensificare questo genere di attività per allargare ulteriormente la cerchia di interesse attorno al padel. In tal senso domenica (maltempo permettendo) si svolgerà un evento di prova gratuita a cui tutti i curiosi potranno prendere parte in forma totalmente gratuita. Dalle 9,30 fino alle 13 ci sarà la possibilità di essere accolti dai maestri del Tc New Country Frascati (nello specifico Marcello Molinari, Matteo Giudizi e Sergio Baracaglia) che organizzeranno delle partitine di allenamento tra i presenti e spiegheranno le nozioni tecniche di base del padel, i colpi più utilizzati, le dinamiche di gioco e altro ancora. Gli organizzatori consigliano la prenotazione a chi volesse partecipare: un modo per scegliere l’orario migliore ed essere seguiti nella migliore maniera possibile. Il numero da contattare è quello dello 06/9409241 per tutte le informazioni telefoniche, mentre per le prenotazioni è possibile inviare anche un messaggio whatsapp allo 06-9409244 specificando l’orario di arrivo al circolo. Per vedere qualche immagine dei due campi di padel del Tc New Country Frascati si può consultare anche il sito ufficiale del circolo (www.newcountryclub.it) e accedere alla sezione padel.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Calcio

Ssd Roma VIII (calcio, Under 15 prov.), Fusco: “Le prossime due partite diranno qualcosa in più”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Roma – L’Under 15 provinciale della Roma VIII è reduce dalla “presa” di Guidonia. I ragazzi di mister Marco Fusco hanno sbancato il campo tiburtino con un secco 2-0, firmato dalle reti di Di Benedetto nei primi minuti della sfida e di Buldo a cinque giri di lancette dal termine, e hanno conquistato il secondo successo consecutivo. “Ma stavolta la qualità della prestazione non è stata al livello delle precedenti, anche paragonando la gara alle sfide perse con Tivoli e soprattutto col Città di Cave – dice Fusco – In ogni caso era importante cogliere questo successo e i ragazzi sono riusciti a portare a casa tre punti pesanti”. Il tecnico ha ben chiaro in mente quale sia il “limite maggiore” dell’Under 15 provinciale della Roma VIII: “La squadra gioca un buon calcio, ma poi manca di cattiveria sotto porta. E’ un aspetto che si può anche migliorare tramite l’allenamento, ma serve un giocatore specifico per il ruolo di centravanti che sappia finalizzare il lavoro del gruppo. Vedremo se riusciremo a fare qualche innesto in tal senso nella prossima finestra di mercato”. Intanto la formazione di Fusco è pronta ad affrontare un doppio impegno casalingo molto delicato: “Ce la vedremo prima con la Vis Subiaco che al momento è terza in classifica e poi con la Cc Roma che è seconda: sono due sfide importanti per la classifica che, se affrontate nella maniera giusta, potrebbero darci una visione nuova per il proseguo della stagione. Ma al momento è troppo presto per fissare obiettivi di qualsiasi tipo”. L’allenatore dell’Under 15, infine, traccia un piccolo bilancio di questo avvio di campionato: “Direi sufficiente. Sono abbastanza soddisfatto di quello che stanno facendo i ragazzi, anche se probabilmente nel girone ci sono avversarie più pronte per provare a stare in vetta. Noi, comunque, non molleremo di un centimetro e proveremo a fare il massimo di quello che è nelle nostre possibilità”.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Traduci/Translate/Traducir

Il calendario delle notizie

Novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

L’Osservatore su Facebook

I tweet de L’Osservatore

Le più lette di oggi

Copyright © 2017 L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direzione@osservatoreitalia.it