1

Lago di Bracciano, via libera della Regione alla realizzazione della pista ciclabile circumlacuale

Un anello ciclabile di oltre 33 chilometri

BRACCIANO (RM) – Via libera del Consiglio Regionale del Lazio al progetto di pista ciclabile circumlacuale attorno al lago di Bracciano. che prevede un finanziamento di circa 300mila per l’anno in corso.

Il tracciato della pista si snoderà tra Polline Martignano, nel Comune di Roma, Anguillara Sabazia, Trevignano e Bracciano formando un anello ciclabile di oltre 33 chilometri che si inserirebbe idealmente nel progetto di una nuova rete dei sentieri, portato avanti dall’Ente Parco Regionale Bracciano-Martignano, che oltre ad attraversare tutti i 10 comuni ricompresi nel territorio dell’Ente Parco si interfaccerebbe con la via Francigena permettendo di creare un collegamento con le vicine aree protette di Veio, Marturanum, Monterano, dell’antichissima Città di Sutri e Valle del Treja oltre alla Faggeta di Monte Raschio, sito Unesco. 

“Un progetto bellissimo, presentato dall’Ente Parco Regionale Bracciano-Martignano, che ho immediatamente sposato per la sua importantissima valenza naturale, culturale e di promozione territoriale all’insegna del turismo sostenibile” ha detto la Consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano che ha presentato in Consiglio la proposta di finanziamento.

“Si tratta di un intervento di assoluto rilievo, – ha dichiarato ancora Califano – primo nel suo genere per estensione e tipologia rivolto non solo ai residenti, ma capace di arricchire e rilanciare l’offerta turistica della Regione Lazio nel suo complesso, attirando e favorendo un turismo sostenibile e di qualità in un periodo storico difficilissimo come quello che stiamo vivendo. Un ringraziamento va al Consiglio Regionale per aver accolto favorevolmente la mia proposta, alla Giunta Regionale per aver dato parere positivo, e all’Ente Parco per il grande lavoro che sta svolgendo”.