1

Meteo, mercoledì arrivano temporali e perturbazioni

L’azione combinata tra una circolazione depressionaria tra Francia e Penisola Iberica ed un vortice attivo sull’Europa nordorientale sarà causa di un peggioramento del tempo già nella giornata di martedì sulle regioni centro-settentrionali. La perturbazione in ingresso da ovest verrà agganciata da un flusso di correnti settentrionali che nel corso di mercoledì faranno sfilare verso il Sud Italia la perturbazione, generando un peggioramento anche sensibile con violenti temporali soprattutto sul versante adriatico. Vediamo maggiori dettagli.

METEO MERCOLEDÌ. Al Nord la giornata inizierà ancora a tratti instabile per i fenomeni ereditati nel passaggio perturbato di martedì, con temporali ancora in corso sull’Emilia Romagna e localmente a ridosso delle Alpi occidentali, anche se con il passare delle ore il fronte si sposterà verso sud ed ampie schiarite subentreranno da nord. Al Centro la situazione peggiore, con piogge e temporali anche intensi su Marche, Umbria e Toscana (specie interna), in spostamento verso Abruzzo e Lazio (specie interno). Al Sud e sulle isole inizio giornata ancora in prevalenza poco nuvoloso, ma in peggioramento dal tardo mattino a partire da Molise e alta Puglia con piogge e temporali in estensione in giornata al resto della Puglia, Lucania, Campania (specie interna) e localmente Calabria tirrenica e nord Sicilia. Qualche pioggia possibile anche sulla Sardegna interna. Da segnalare infine un calo delle temperature che risulterà anche sensibile al Centro-Nord.