MONTECOMPATRI CENTROSINISTRA, MARTORELLI: SE NON DOVESSI VINCERE LE PRIMARIE SARĂ’ A DISPOSIZIONE DEL CANDIDATO SINDACO

Redazione

Riceviamo e pubblichiamo nota  di Celestino Martorelli, candidato alle primarie del centrosinistra di Montecompatri

 

Ho sottoscritto un patto con gli elettori e non intendo sottrarmi. Voglio ribadire con forza questa mia posizione, anche per chiarire il senso vero delle parole espresse ieri sera alla Molara.

Sono convinto che avrò un’affermazione forte alle primarie di domenica, ma qualora i cittadini dovessero scegliere un altro candidato sindaco io sarò a sua completa disposizione. Sono pronto a mettermi nella lista a sostegno del candidato scelto con le primarie, ma questa decisione non spetta più solo a me. È una decisione che dovrà prendere il vincitore insieme a tutta la lista civica che mi sostiene. Io sono a sua disposizione: se vorrà, sarò in lista. Se insieme agli altri amici, invece, valuterà che è meglio esprimere un altro candidato, allora impegnerò tutte le mie forze per sostenerlo, come fossi candidato io in prima persona, pur non essendo in lista.

Questo era il senso del mio pensiero. Ho firmato con convinzione il patto con gli altri candidati alle primarie e, di conseguenza, con tutte le persone che ci stanno sostenendo e che vogliono dare a Montecompatri un governo nuovo. Non è quindi mia intenzione violarlo, assolutamente.