1

NAPOLI, PONTICELLI: SI FINGONO POLIZIOTTI E RAPINANO CONIUGI IMPRENDITORI

di Christian Montagna

Napoli – Ancora violenza nella provincia del capoluogo campano. Due coniugi titolari di un'impresa di autotrasporti, sono stati legati e imbavagliati durante una rapina. Accade a Ponticelli, periferia orientale di Napoli, questa mattina poco dopo le 7 all'altezza di via Pomponio Leto, come nelle scene dei film polizieschi, i malviventi si fingono poliziotti ed entrano nell'appartamento dei malcapitati. Li immobilizzano e li legano con dei cavi elettrici, rubano tutto ciò che riescono a prendere e si danno alla fuga. La donna vittima è stata lievemente ferita dal calcio della pistola. L'ammontare del danno è di circa 1200 euro in contanti. Dopo essersi riusciti a liberare, i coniugi hanno avvertito la polizia del commissariato di Ponticelli che sta conducendo le indagini e procedendo all'identificazione dei malviventi. Ancora non si hanno certezze sulla nazionalità dei rapinatori.