1

Otto, il romanzo che illustra le infinite potenzialità della vita: l’intervista all’autrice e sceneggiatrice Roberta Calandra

L’intervista di Valeria De Luca e Chiara Rai alla scrittrice e sceneggiatrice Roberta Calandra a “Officina in arte” la web trasmissione rigorosamente in diretta sui social Facebook e YouTube.

Calandra ha scritto bibbie di serie, dialoghi, progetti di sit com e animazione, collaborato con varie trasmissioni radiofoniche e televisive per RaiTre, RadioUno, RadioTre, RaiInternational, Rai Educational, RaiDue e numerosi committenti privati.

Nel 1995 vince il premio di qualità del Ministero dello Spettacolo con la sceneggiatura Non con un bang, girato da Mariano Lamberti, presente alla sezione “Nuovi Territori” della Mostra del cinema di Venezia nel 1999, al Soho Film festival di New York,  2010 e distribuito a Roma e a Milano. Nel 1996 con Mariano Lamberti idea e realizza il film-documentario: Una storia di amore in quattro capitoli e mezzofestival di Bellaria 1997 e vincitore della sezione “Storia” del festival di S. Benedetto del Tronto. Scrive su commissione sceneggiature cinematografiche.

Teatro:  2008 il Monologo L’allegria dei ciliegi per lo spettacolo ‘Zona rimozione di Mariano Lamberti presso il Teatroinscatola di Roma. Vince nel 2010 il Premio Tragos con il monologo Anna Freud, un desiderio insaziabile di vacanze. 2011- lo spettacolo Nini Funi scritto con Valeria De Luca rassegna ‘Nuda Anima’ – Teatro Orologio. 2012- vince con Otto il premio Elsa Morante drammaturgia. 2012-Nadia Perciabosco porta in scena in suo testo Il buco su varie piazze italiane. Fonda con Nadia Perciabosco l’associazione per il teatro in casa Desperate HouseActresses-Attrici ClandestineSolo tu hai le chiavi del tuo cuore per Barbara Mazzoni, Teatro Abarico …E ti lasci andare in un attimo per Lidia Vitale . 2014 Otto viene presentato presso il Teatro dei Conciatori di Roma per la regia di Antonio Serrano in forma di mise en espace, Anna Freud presso il Teatro Patologico regia di Marco Mattolini, partecipano Stefania Barca, Gloria Pomardi, Alberto Di Stasio.

Nel 2006 pubblica il libro l cogito ferito di R.D.Laing, 2007 il suo racconto Senzafine è pubblicato nella raccolta Principesse da guardare, Oscar Mondadori. Nel 2008 la sua sceneggiatura Otto è pubblicata dalla Arduino Sacco edizioni. Nel 2008 il suo romanzo Non come amiche, per le edizioni Aracne. Nel 2012 esce il romanzo illustrato Come fosse ieri per Zona Contemporanea. A Marzo 2013 il testo umoristico “Incontinenze” per Zona Edizioni. Nel Maggio 2013 L’eredità di Anna Freud, edizioni Controluce Besa, finalista premio Carver. Ryunio la bambina drago, romanzo buddista per ragazzi Ottobre 2013 per Edizioni Corsare..