1

PALERMO, LOTTA ALLO SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI: RISULTATI POSITIVI PER L'ARMA DEI CARABINIERI

di Angelo Barraco
Palermo
– L’intenso lavoro dei Carabinieri per la lotta contro l’illegalità e lo spaccio di stupefacenti ha dato esiti positivi. Diverse persone sono state sorprese a vendere stupefacenti presso i quartieri di Villagrazia, Falsomiele, Ballarò. Philip Douane di 23 anni è stato fermato  a Piazza Casa Professa mentre era intento a cedere alcune dosi di sostanze stupefacenti. In seguito a perquisizione, i Carabinieri vi hanno trovato addosso 13 grammi di droga e 110 euro. Il soggetto ha tentato la fuga durante la perquisizione, ma il suo tentativo di fuga è stato vano. Francesco Mancuso di 24 anni e Salvatore Lauricella di 27 anni sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio in Via del Cigno. I soggetti sono stati individuati nel momento in cui stavano distribuendo la sostanza stupefacente nel territorio. La perquisizione ha portato gli inquirenti alla scoperta di altri 70 grammi pronti per essere immessi sul mercato. I soggetti sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. Andrea Marsiglia di 21 anni è stato arrestato in Via Albergherai. Il giovane, durante la perquisizione, è stato trovato in possesso di 90 grammi di hashish e un bilancino e contanti. Il soggetto è stato condannato a 10 mesi di reclusione e a 1000 euro di multa e 5 mesi ai lavori sociali non retribuiti.