Connect with us

Redazione Lazio

PARCO REGIONALE DEI MONTI LUCRETILI: MAURO ANTONELLI RINUNCIA ALLA CARICA DI DIRETTORE

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Redazione

Regione Lazio – Parchi Naturali ed aree protette – Il Governatore del Lazio Nicola Zingaretti ha revocato l’Architetto Mauro Antonelli dalla carica di Direttore dell’Ente regionale “Parco naturale regionale dei Monti Lucretili” provvedendo quindi a far riattivare la procedura volta ad assegnare il conferimento dell’incarico ad un nuovo soggetto. La revoca è avvenuta a seguito della rinuncia all’incarico presentata dall’Architetto Mauro Antonelli lo scorso 29 agosto 2014. 

Questo il messaggio del Direttore del Parco Naturale regionale dei Monti Lucretili dello scorso 21 agosto 2014:

"Nonostante il lavoro e l’impegno costante dell’Ente, in un lungo percorso fatto di dialoghi, sensibilizzazione e aperture in un territorio, in cui la grande maggioranza delle comunità locali è favorevole e attenta alla tutela dell'ambiente, continuiamo a registrare  spiacevoli episodi vandalici terminati con la distruzione di parte della nuova segnaletica installata. Oltre che un danno puramente economico, c'è un danno d’immagine al territorio che nonostante tutto sta crescendo in un periodo di notevoli difficoltà. Auspichiamo con forza che non si ripetano episodi di tal genere e che gli autori siano isolati dalle comunità locali e segnalati alle autoritàcompetenti.Considerando il maggior afflusso di visitatori nel periodo estivo, facciamo appello a tutte le persone affinchè collaborino a mantenere pulita la nostra area protetta.

Si raccomanda sopratutto:
•    di mantenere pulita l’area utilizzata
•    che i rifiuti vengano ritirati e depositati negli appositi cestini
•    che per eventuali fuochi (ove consentito) vengano utilizzati barbecue
•    che non si provochino incendi

Si ricorda il divieto di sostare o far transitare le autovetture sui prati. I trasgressori saranno puniti a norma di legge con sanzioni pecuniarie. Solo con la collaborazione di tutti sarà possibile tenere pulito e accogliente il nostro territorio."

Continua a leggere
Commenta l'articolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In evidenza

Covid, Unità crisi del Lazio: ‘Attacco hacker al Ced regionale’

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

‘Tutti i sistemi disattivati, le vaccinazioni sono a rischio di rallentamenti’

“È in corso un potente attacco hacker al ced regionale. I sistemi sono tutti disattivati compresi tutti quelli del portale Salute Lazio e della rete vaccinale.

Sono in corso tutte le operazioni di difesa e di verifica per evitare il protrarsi dei disservizi. Le operazioni relative alla vaccinazioni potranno subire dei rallentamenti. Ci scusiamo per il disagio indipendente dalla nostra volontà.” Lo comunica l’Unità di crisi Covid 19 della Regione Lazio.

“E’ un attacco hacker molto potente, molto grave. E’ tutto out. E’ sotto attacco tutto il ced regionale”. A dirlo l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. “E’ un attacco senza precedenti per il sistema informatico della Regione – aggiunge D’Amato – Le procedure di registrazione possono subire rallentamenti. Sto andando a fare un sopralluogo per verificare la situazione”.

“Non lo so, è presto per ipotizzare ogni cosa”, risponde D’Amato alla domanda se ipotizza che dietro l’attacco hacker al sistema informatico della Regione Lazio possano esserci i no vax. L’assessore poi spiega: “abbiamo avvisato le forze dell’ordine e la polizia postale”.

Continua a leggere

Litorale

Torvaianica, al via la campagna di prevenzione per la salute della pelle al sole

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

TORVAIANICA (RM) – Ha preso il via la campagna di prevenzione per la salute della pelle al sole “Sole, Mare 2021. Conosci e proteggi la tua pelle al sole”, promossa da IDI Farmaceutici e patrocinata dal Comune di Pomezia in collaborazione con le farmacie comunali.

L’iniziativa di sensibilizzazione – partita ieri a Torvaianica in viale Spagna 40, che si terrà anche nei giorni: 1, 4 e 5 agosto – prevede un check-up gratuito della pelle per la valutazione del fototipo. Secondo le ultime stime AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica) nel 2020 le nuove diagnosi di melanoma in Italia sono state 12.300, di cui 6.700 tra gli uomini e 5.600 tra le donne. 

“Le campagne di sensibilizzazione – evidenziano le Assessore Miriam Delvecchio e Simona Morcellini – rappresentano uno strumento utile per la prevenzione delle neoplasie. Dobbiamo favorire un cambiamento culturale partendo dalla conoscenza dei danni provocati da una scorretta esposizione alle radiazioni ultraviolette e dalla necessità di adottare, quando ci si espone al sole, stili corretti di comportamento”.

“Conoscere il nostro fototipo, saper scegliere il solare più adatto alla protezione della nostra pelle, imparare le regole fondamentali per una corretta e sana esposizione al sole – spiega il dott. Luciano Ragni, vice Presidente esecutivo IDI Farmaceutici – sono i tre focus su cui si concentreranno le relazioni e le dimostrazioni degli addetti di IDI Farmaceutici”.

“Un’iniziativa importante – commenta il Sindaco Adriano Zuccalà – volta a sensibilizzare i tanti residenti e turisti presenti sul nostro litorale sulla fotoprotezione solare specifica per la prevenzione dei tumori cutanei. Ringraziamo IDI Farmaceutici, che è da poco entrata a far parte della nostra rete POINT, per aver lanciato questa campagna informativa anche sul nostro territorio”.

Continua a leggere

Litorale

Torvaianica, torna il presidio medico sanitario

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Al via il servizio, attivo fino al 5 settembre

TORVAIANICA (RM) – Torna per il terzo anno consecutivo il presidio medico sanitario a Torvaianica. Partito sabato 31 luglio, il servizio di assistenza sanitaria dedicato ai tanti residenti e turisti che nel mese di agosto frequentano la località balneare, sarà operativo fino a domenica 5 settembre.

Il presidio, ubicato in viale Francia 98 accanto alla Farmacia comunale n.2, sarà attivo dal mercoledì al venerdì dalle ore 16.30 alle ore 18.30 per attività di guardia medica. Il sabato e la domenica, dalle ore 08.00 alle ore 18.00, sarà posizionata nel parcheggio antistante la stessa farmacia un’ambulanza con medico specialista di Pronto Soccorso e operatore BLSD.

“Un servizio di assistenza sanitaria utile a chi si trova in vacanza e al mare – hanno spiegato gli Assessori Miriam Delvecchio e Stefano Ielmini –. Ringraziamo le farmacie comunali per la preziosa collaborazione che ci consente di attivare, per il terzo anno consecutivo, un presidio medico integrativo con tariffe calmierate sulla base delle tabelle regionali”.

“Abbiamo deciso di concentrare in un’unica area una serie di servizi sanitari di cui i cittadini possono avere bisogno: dalla prescrizione medica all’acquisto dei farmaci – ha evidenziato il Sindaco Adriano Zuccalà – I residenti e i turisti che Torvaianica accoglie nei mesi estivi, e in particolare ad agosto, hanno risposto positivamente all’iniziativa durante le due estati precedenti e abbiamo ritenuto quindi importante confermare anche per il 2021 questo servizio a tutela della collettività”.

Continua a leggere

I più letti