Connect with us

Roma

PISA, CELEBRAZIONE DEL 70° ANNIVERSARIO BATTAGLIA EL ALAMEIN IN FORMA RIDOTTA PER SCOMPARSA CAPORALMAGGIORE TIZIANO CHIEROTTI

Clicca e condividi l'articolo

Reading Time: 2 minutes Domani è previsto alle ore 10.00 presso l'aeroporto militare di Ciampino, il rientro della salma del caporal Maggiore Tiziano Chierotti, alpino del 2 reggimento di cuneo

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
Reading Time: 2 minutes
image_pdfimage_print

Redazione

Pisa – Si è svolta questa mattina a Pisa la celebrazione del 70esimo anniversario della battaglia di El Alamein.  Alla cerimonia, in forma ridotta per la scomparsa del Caporal Maggiore Tiziano Chierotti, caduto in Afghanistan lo scorso 25 ottobre, erano presenti il Ministro della Difesa Giampaolo Di Paola, il Capo di Stato Maggiore della Difesa Biagio Abrate, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Claudio Graziano e il sindaco della città di Pisa, Marco Filippeschi.  Nel suo intervento il Generale Graziano, dopo aver rivolto un doveroso pensiero a tutti i caduti e ai feriti in operazione ha detto: “Oggi, seppur in maniera ridotta, celebriamo piu' di una ricorrenza: il trentesimo anniversario delle missioni di pace e il settantesimo della battaglia di El Alamein, e lo facciamo nel ricordo del caporalmaggiore Tiziano Chierotti, del 2^ Reggimento alpini, ultimo caduto in Afghanistan". "Oggi" – ha aggiunto il Generale Graziano – "celebriamo la giornata del valore del soldato". Dal Maro' Filippo Montesi,caduto durante la Missione in Libano nel 1983 al Caporal Maggiore Tiziano Chierotti".  Il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito in questa giornata ha voluto dedicare un pensiero  al Maresciallo Massimiliano La Torre ed al Sergente Salvatore Girone, affermando che "il Paese e' stretto e vicino ai due maro' detenuti in India".  Sono trascorsi 70 anni da quando, il 23 ottobre 1942, in Africa settentrionale, i soldati italiani, protagonisti di uno degli episodi più cruenti della seconda guerra mondiale, meritarono l’onore delle armi dell’allora nemico tanto che il 3 dicembre 1942 lo stesso Winston Churchill, Primo Ministro del Regno Unito, pronunciò alla camera dei comuni la storica frase “dobbiamo inchinarci davanti ai resti di quelli che furono i caduti della folgore”.  In questa stessa occasione ha avuto luogo anche il raduno, presso lo stadio “Romeo Anconetani”, dei partecipanti alla missione in Libano del 1982, guidata dal Generale Franco Angioni, che rappresenta il primo vero impegno internazionale dell’esercito italiano. Proprio questa’anno, infatti, si celebrano i trent’anni di missioni dell’esercito italiano nei teatri operativi, tema al quale è stato dedicato il CalendEsercito 2013, dal titolo “il Cuore delle Missioni”. Nell'occasione ha avuto luogo il Raduno Nazionale dell'Associazione Nazionale Paracadutisti d'Italia (ANPd'I) con la partecipazione dei Labari delle 139 Sezioni distribuite sul territorio Nazionale. L'ANPd'I conta oltre 10.000 soci e nove Scuole di Paracadutismo. Domani è previsto alle ore 10.00 presso l'aeroporto militare di ciampino, il rientro della salma del caporal Maggiore Tiziano Chierotti, alpino del 2 reggimento di cuneo

 

Castelli Romani

Frascati, Francesca Sbardella è la nuova sindaca

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
Reading Time: < 1 minute
image_pdfimage_print

FRASCATI (RM) – Francesca Sbardella vince il ballottaggio con Roberto Mastrosanti e si aggiudica la poltrona di sindaca della città. Una vittoria ottenuta con 4021 voti pari al 54,03% rispetto il competitor che ha ottenuto il 45,97% con 3.421 voti.

Continua a leggere

Metropoli

Bracciano, Marco Crocicchi è il nuovo sindaco

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
Reading Time: < 1 minute
image_pdfimage_print

BRACCIANO (RM) – Marco Crocicchi è il nuovo sindaco di Bracciano. Una vittoria ottenuta al ballottaggio col sindaco uscente Armando Tondinelli.

Crocicchi passa con 4.188 voti pari al 60,71% rispetto i 2.710 pari al 39,29% di Armando Tondinelli dati calcolati quando manca ancora da scrutinare 1 sezione.

“Cari amici, la cittadinanza ha scelto. – Ha commentato Tondinelli sul proprio profilo Facebook – Ringrazio tutta la Comunità di Bracciano per il sostegno e la vicinanza dimostrati in questi cinque anni. Faccio i miei auguri a Crocicchi e per quello che riguarda la nostra coalizione faremo una attenta e costruttiva opposizione. Grazie a tutti Armando Tondinelli”

“Sarò il sindaco di tutti. – ha commentato il neo eletto sindaco Marco Crocicchi – Adesso è il momento della partecipazione e dell’ascolto”.

Continua a leggere

Roma

Roma, Torpignattara: prende a calci e pugni la moglie davanti ai figli minori. In manette 42enne

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
Reading Time: < 1 minute
image_pdfimage_print

ROMA – I Carabinieri della Stazione Roma Torpignattara hanno arrestato un cittadino dell’Ecuador di 42 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni e minaccia.

L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha prima minacciato e poi aggredito con calci e pugni, la moglie, una connazionale di 41 anni, in presenza dei figli minori.

I Carabinieri sono intervenuti a seguito di una richiesta giunta al 112 ed hanno bloccato il 42enne, sorpreso mentre stava ancora colpendo la vittima. 

Dopo aver allertato i soccorsi per la donna, i militari hanno accertato che, in passato, la vittima aveva sporto querela nei confronti del marito per analoghe condotte.

L’arrestato è stato portato nel carcere di Velletri mentre la 41enne è stata visitata presso l’ospedale Vannini di Roma e dimessa con una prognosi di 5 giorni.

Continua a leggere

I più letti