1

PONTINIA, STALKING: LA MENAVA E MALTRATTAVA, FINISCE IN CARCERE

Redazione

Pontinia (LT) – Era esausta dei continui maltrattamenti. Non sopportava più che la sua vita venisse rovinata dalla violenza del suo convivente. E' successo a Pontinia dove i Carabinieri della locale Stazione davano esecuzione ad un ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina, nei confronti D.T.G., 42enne. Il provvedimento è scaturito in seguito alla denuncia presentata, presso quel Comando, dalla ex convivente del prevenuto, responsabile dal mese di luglio c.a., di lesioni personali ed atti persecutori nei confronti della stessa.