1

PORDENONE: UCCIDE MOGLIE E FIGLIA DI 7 ANNI A COLPI DI ACCETTA

Angelo Barraco

Pordenone –  Un uomo di 40 anni,  Abdelhadi Lahmar, residente in Italia ed incensurato, ha ucciso la moglie e la figlia di 7 anni a colpi di accetta. Dopo aver commesso il duplice delitto, l’uomo ha chiamato immediatamente la polizia che, recatasi sul posto, lo ha arrestato. La tragica vicenda è avvenuta a Pordenone la notte scorsa, alle 3 di notte in Via San Vito. L’uomo dopo essere prelevato dalle forze dell’ordine è stato portato in questura, secondo quanto emerso però l’uomo ancora non avrebbe spiegato le ragioni che lo avrebbero spinto ad uccidere la moglie e la figlia. La moglie e la figlia erano già morte, e per i soccorritori del 118 non c’è stato nulla da fare a parte constatare il decesso. Una prima ricostruzione della dinamica dei fatti vedrebbe l’uomo che si sarebbe avventato prima sulla moglie uccidendola e successivamente verso la figlia. I colpi inferti alla moglie sarebbero circa dieci, la figlia sarebbe stata sgozzata con un coltello. Questo duplice omicidio è avvenuto ad un mese di distanza dal delitto avvenuto ai danni della coppia che si trovava nel pacheggio del palasport di Pordenone il 17 marzo, le indagini sul caso della coppia uccisa sono ancora in corso per individuare il killer.