1

POSTE ITALIANE SOCCORRE ALITALIA E LA UE PLAUDE

di Ivan Galea

L'Unione Europea non ostacolerà l'intervento di Poste Italiane in Alitalia perché lo ha inquadrato come aiuto privato. La partecipazione di Poste Italiane all'aumento di capitale di Alitalia «non sembra costituire» un aiuto di Stato incompatibile con le norme dell'Unione europea. Lo comunica la Commissione europea, che ha chiuso le indagini preliminari avviata a ottobre 2013 sull'intervento di Poste nel capitale della compagnia aerea. Poste Italiane spa aveva sottoscritto fino a 75 milioni di euro di aumento di capitale di Alitalia. A dicembre 2014 la Commissione ha rilevato che "la misura in esame non sembra costituire un aiuto" di stato. Le prove raccolte dalla Commissione nell'ambito dell'inchiesta suggeriscono che Poste Italiane ha effettuato un investimento in base alle stesse condizioni di due operatori privati che si trovavano in una situazione analoga.