Connect with us

Redazione Lazio

REGIONE LAZIO, STALKING: DIRITTO ALLO STUDIO GARANTITO PER I FIGLI DELLE VITTIME

Clicca e condividi l'articolo

Zingaretti: "Stiamo studiando il testo quanto prima lo approveremo”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Redazione

Lazio – Il reparto di Dialisi dell'ospedale Grassi di Ostia è stato intitolato all'infermiera Michela Fioretti, la donna uccisa il mese scorso dal marito a Dragona. "Quello che ha colpito Michela – ha detto ilpresidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – è l'ennesimo drammatico caso di violenza contro le donne, in questo caso contraddistinto da una grandissima solidarietà e unità dei colleghi. Noi abbiamo fatto di tutto per far avvertire alla famiglia e alle bambine che non hanno più la mamma che non sono sole". La Regione inoltre approverà una legge che permetterà alle figlie e ai figli delle donne vittime di stalker di avere il diritto allo studio garantito. "Stiamo studiando il testo – ha spiegato Zingaretti – quanto prima lo approveremo in modo che a queste bambine a cui è stato tolta la madre per colpa della violenza non rimangano totalmente sole, anche materialmente, nel prosieguo della loro vita. E' il minimo che si possa fare sapendo che poi e necessario anche avviare una durissima campagna culturale, ma anche legislativa, affinché la si smetta con questa facilità con cui le donne sono tornate a essere nel mirino della violenza".  "Dobbiamo reagire – ha ribadito il presidente della Regione – e io dico che non solo le istituzioni ma soprattutto gli uomini devono reagire".

Roma

Roma, guasto alla Metro C: servizio interrotto, caos pendolari

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Un guasto elettrico ha mandato in tilt la metro C. Il servizio è stato interrotto proprio nell’orario di rientro a casa dagli uffici. I pendolari sono in attesa che riparta la metro

Continua a leggere

Castelli Romani

Nemi, emergenza Covid rientrata: riapre il Comune

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Riaperto al pubblico oggi dalle 12:30 il Comune di Nemi dopo due giorni di chiusura a seguito dell’accertata positività al Covid di un dipendente Comunale. Il Sindaco Alberto Bertucci ha revocato la precedente ordinanza di chiusura e disposto la riapertura. Il Municipio ha riaperto a seguito dell’esito negativo dei tamponi effettuati al tutto il personale comunale.

Continua a leggere

Redazione Lazio

Amministrative Lazio, Califano (PD): “Premiati buona amministrazione e coraggio nelle scelte”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

I risultati delle amministrative nei Comuni del Lazio dimostrano chiaramente come la buona amministrazione abbia pagato. Le affermazioni di Pierluigi Sanna a Colleferro e Massimiliano Borrelli ad Albano Laziale. Così come il grandissimo risultato conseguito al primo turno da Emanuela Panzironi a Zagarolo che ha sfiorato il 50 per cento dei consensi, sono lì a testimoniarlo.

Altro dato evidente è che dove il centrosinistra non governava, la scelta di portare avanti un ‘laboratorio politico’ sostenendo ‘giovani’ candidati sindaci, espressione di un mondo associativo e civico, come Carlo Zoccolotti a Genzano e Michele Cardone ad Anguillara hanno pagato.

A tutti loro, a Sandro Onorati, Giovanni Colagrossi e Luca Marocchi rispettivamente primi cittadini di Montelanico, San Gregorio da Sassola e Arcinazzo. E ad Andrea Croce ed Emilio Tomasi che hanno portato avanti una campagna elettorale seria e di sostanza, va il mio affettuoso abbraccio. Ora sotto con i ballottaggi. Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano

Continua a leggere

I più letti