1

RIANO, NOTTE CRIMINALE: SFONDANO IL MURO DELLA BANCA SVEGLIANDO L’INTERO QUARTIERE

 

I vigili del fuoco, per primi accorsi sul luogo della rapina, hanno tentato di bloccare ai malviventi la via di fuga posizionando l’autobotte in mezzo alla via principale e allertando tutti con l’accensione delle sirene.

 

di Gabriella Resse
Riano (RM)
– Riano, ore 2,45, secondo diverse testimonianze apparse sul social Fb, stanotte la BCC di Riano ha subito un attacco da parte di malviventi che hanno tentato di sfondare il Bancomat con un camion.

Da una prima ricostruzione dei fatti, ancora da confermare da parte degli inquirenti, i Carabinieri erano impegnati nella vicina area del supermercato CTS sulla via Flaminia, all’altezza del 24esimo km , per l’incendio di un’auto (un diversivo?), quando nel medesimo istante i ladri tentavano di scassinare il Bancomat.

I rumori sono stati così forti che l’intero quartiere di Riano (la Rosta) si è svegliato nel panico, la gente urlava “al ladro “, mentre i vigili del fuoco, per primi accorsi sul luogo della rapina, hanno tentato di bloccare ai malviventi la via di fuga posizionando l’autobotte in mezzo alla via principale e allertando tutti con l’accensione delle sirene. Nonostante siano stati scoperti ed il gran caos che ne è conseguito, sembra che i malfattori fossero determinati a perseguire nel loro scopo, anche se alla fine hanno dovuto desistere non riuscendo a portare via il bancomat che hanno cercato di “estrarre” sfondando il muro della Banca .

Ecco alcune testimonianze:


“Hanno sfondato il bancomat della banca.. la sirena era dei vigili del fuoco che passavano proprio in quel momento l'hanno messa per far andare via i ladri che lavoravano tranquillamente nonostante la gente affacciata ai balconi… poco prima avevano incendiato una macchina nei dintorni del Cts e i carabinieri erano impegnati li.. sono arrivati subito ma i ladri sono riusciti a scappare con un'altra macchina abbandonata poco dopo.. vi posso assicurare che i botti sono stati molto forti e tanti. Ma il primo è stato fortissimo!! “


“Martedì notte, ore 2:50 circa. Ho appena sentito un botto assurdo provenire da La Rosta. E' partito un allarme ed è arrivata puzza di bruciato. Sento gente che urla. Un paio di minuti dopo ho sentito una macchina sforzare il motore e rumore di lamiera, come se fosse incastrata e stesse cercando di liberarsi. Poi ho sentito l'ambulanza, probabilmente la Pars… Mi sono affacciato ma non si vede niente. Sento solo le voci in lontananza… (io sto a monte primo) “ Non è la prima volta che negli ultimi mesi la BCC di Riano subisce attacchi simili e stavolta sembra che i danni siano stati ingenti .Unitamente alle voci che ultimamente girano in città sui numerosi furti in casa subiti dai cittadini, sembra che il tema della sicurezza sia inaspettatamente alla ribalta in questo paesino della provincia di Roma .”