1

ROMA: A IMPRENDITORE EMIGRATO SEQUESTRATI BENI PER OLTRE 270 MILIONI DI EURO

Redazione

Roma – Dalle prime ore dell'alba, 200 finanzieri sono impegnati, nella Capitale ed in varie altre località del territorio nazionale, nell'esecuzione di una vasta operazione, con il sequestro dell'ingente patrimonio riconducibile ad un noto imprenditore, emigrato formalmente in Spagna ed indiziato di aver organizzato un sodalizio criminale dedito all'appropriazione indebita, alla truffa in danno di enti pubblici, alla bancarotta fraudolenta, al riciclaggio/reimpiego di capitali illeciti, al trasferimento fraudolento di valori ed alla perpetrazione di reati tributari.
Le indagini sono svolte dal Nucleo di Polizia Tributaria di Roma, sotto il coordinamento della locale Procura della Repubblica.
Tra i beni sottoposti a sequestro società, conti correnti, centinaia tra fabbricati e terreni, 32 motoveicoli e 2 yacht di oltre 20 metri. Il tutto per circa 270 milioni di euro.