1

Roma, Auditorium Parco della Musica: grande attesa per il concerto Verdi’s Mood di Cinzia Tedesco Quintet

Da non perdere l’appuntamento con “VERDI’s MOOD by CINZIA TEDESCO Jazz Quintet” con gli Archi dell’ORCHESTRA SINFONICA ABRUZZESE diretti da Jacopo Sipari di Pescasseroli. L’incasso del concerto andrà in beneficenza in favore della Canovalandia Onlus. L’appuntamento è fissato per venerdì 1 Febbraio 2019, Auditorium Parco della Musica di Roma, Sala Sinopoli ore 20.30.

Verdi’s Mood by Cinzia Tedesco è un progetto ideato dalla vocalist considerata un vero talento del jazz italiano ed una protagonista del Jazz internazionale. Dedicato a Giuseppe Verdi, Verdi’s Mood è un progetto ‘pure jazz’, ma al contempo è un omaggio reale al Verdi più autentico. E’ un disco targato Sony, distribuito in Italia ed all’estero, ed in cui la grandezza dell’originale melodia verdiana vive e risuona all’interno di armonie Jazz. L’unicità del progetto risiede negli arrangiamenti del maestro Stefano Sabatini al pianoforte, nel modo raffinato in cui la Tedesco canta le arie verdiane riuscendo magicamente a conferirgli un inedito, sorprendente e moderno jazzy mood, nel groove creato dal grande batterista Pietro Iodice, sostenuto dal talento di Luca Pirozzi al contrabasso.

Verdi’s Mood rappresenta un ideale “ponte di continuità” tra il nostro passato musicale ed il nostro presente, creato per raggiungere un più vasto pubblico, con particolare attenzione ai giovani o comunque ai neofiti
della musica jazz, o lirica e classica. Riconoscendone il valore artistico e culturale, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) ha quindi concesso a Verdi’s Mood un Patrocinio per l’Italia e per l’estero, premiando anche la sua intrinseca capacità di unire in modo originale l’interesse del pubblico verso la musica Jazz, la necessità di divulgazione della musica classica tra i giovani e la riconosciuta popolarità che lega Verdi all’immagine dell’eccellenza e genialità Italiana. Intorno alle
melodie del CD Verdi’s Mood by Cinzia Tedesco, il maestro Nino Rapicavoli, ha creato un’orchestrazione per gli archi che rendono il progetto emotivamente travolgente e di grande impatto per il pubblico. Gli archi della prestigiosa Orchestra Sinfonica Abruzzese sono quindi protagonisti di
questo concerto portando nel contesto jazz il loro mood classico.

A dirigere i musicisti sul palco sarà il maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli, talento italiano noto nel mondo e già Direttore Principale Ospite della Fondazione Festival Pucciniano nonché direttore ospite di prestigiose orchestre italiane
ed internazionali.