1

Roma, caos metro A: disagi a Valle Aurelia

Quando si sente dire che sui mezzi pubblici a Roma ‘ogni giorno ce n’è una’ non siamo lontani dalla realtà, tanto che anche i pendolari più rassegnati adesso non ce la fanno più. E’ il caso della Metro A, oggi chiusa da Ottaviano a Battistini per un guasto, l’ennesimo, stavolta alla stazione Valle Aurelia”. Lo scrive in una nota il consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini. “Gli abbonati Atac – prosegue – sono stanchi di un servizio tra i peggiori in Europa, tra scale mobili non funzionanti, acqua che piove sui convogli, ascensori rotti, corse che saltano e chi più ne ha più ne metta: un disservizio quotidiano. Le linee metropolitane, quelle su cui i lavoratori fanno maggiore affidamento poi, stanno attraversando un periodo ancora più nero addirittura dell’era Raggi, il che è tutto dire. Gualtieri, che si era proposto in campagna elettorale come l’uomo che avrebbe ridato un’aria nuova alla Capitale, sta fallendo su tutti i fronti in questo primo mezzo anno di mandato. L’unica aria nuova è quella che respirano i pendolari che – conclude Giannini – invece delle banchine sotto terra, attendono i bus navetta, infuriati, in mezzo allo smog”.