1

Roma, Infernetto. Lite tra fazioni rivali: ragazza estrae una pistola e minaccia i coetanei

ROMA – Attimi di paura nel quartiere romano dell’Infernetto dove una ragazza ha puntato una pistola, poi rivelatasi finta, verso alcuni coetanei dopo essere stata circondata da questi ultimi nel corso di una lite.

Il fatto è successo nel pomeriggio di oggi, verso le 17, nel quartiere capitolino dell’Infernetto in via Francesco Cilea all’altezza del civico 21 dove sono immediatamente intervenuti gli uomini della Polizia di Stato avvertiti da una ragazza che ha assistito all’episodio.

Arrivati sul posto i poliziotti hanno subito notato un gruppetto di giovani all’ingresso dello stabile e dai primi riscontri sembra si sia trattato di una lite tra due fazioni rivali di ragazzi. L’arma è stata trovata in tasca alla ragazza e si rivelata essere una riproduzione. I giovani appartenenti a un secondo gruppo non si trovano sul posto. Al momento sono in corso le ricerche per identificarli.