Connect with us

Roma

Roma, nubifragio: asilo allagato con 40 bambini bloccati

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

ROMA – Allagamento in un asilo a Roma, a causa del nubifragio che ha interessato la città, con 40 bambini rimasti bloccati all’interno. I vigili del fuoco sono intervenuti nella scuola a Ponte Milvio dove i bimbi e sei adulti erano impossibilitati a uscire a causa dell’acqua all’interno dai locali.

I bimbi poi sono stati portati in un albergo vicino e sono stati contattati i genitori per riprenderli.

 Sono circa 50 gli interventi effettuati finora dai vigili per la messa in sicurezza delle strade e per l’agevolazione della viabilità. Gli interventi hanno riguardato in particolare il quadrante nord della città e soprattutto via Cassia e Ponte Milvio con Corso Francia trasformata in un vero e proprio ‘fiume in piena’. 

Continua a leggere
Commenta l'articolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Roma

Roma, Trullo: viene aggredito da padre e figlio sorpresi a buttare calcinacci in strada

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

ROMA – Un uomo di 58 anni è stato picchiato per aver rimproverato due persone da lui sorprese a scaricare calcinacci in strada.

L’uomo, vedendo gli incivili buttare i calcinacci in strada, li ha rimproverati riprendendoli con il cellulare e loro per tutta risposta lo hanno aggredito, strappandogli dalle mani il telefonino per poi scagliarlo a terra dalla loro auto in corsa, mandandolo in frantumi.

I Carabinieri della Stazione Roma Trullo hanno identificato e denunciato a piede libero i presunti responsabili. Si tratterebbe di padre e figlio, cittadini romani di 28 e 52 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, che dovranno rispondere di lesioni personali in concorso, rapina aggravata in concorso e danneggiamento.

Continua a leggere

Castelli Romani

Nemi, cittadini furiosi per come è stata sistemata la fontana all’ingresso del paese

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

NEMI (RM) – Cittadini infuriati a Nemi per come è stata sistemata la fontana situata all’inizio di corso Umberto. “Nemi non merita questi orrori – scrivono su Facebook – L’amministrazione comunale l’ha “trasformata” in una specie di piscina azzurra. I cittadini di Nemi e non solo, chiedano che sia rimossa quell’assurda vernice”

In effetti la vasca della fontana che raccoglie l’acqua che sgorga dalle due fontanelle sono state trattate con un colore che ricorda quello delle piscine. “Se occorre trattarla – scrivono ancora su FB – si cerchi il materiale isolante più adatto e non buttandoci dentro quello schifo !!!”

Continua a leggere

Roma

Roma, Tor Bella Monaca: pregiudicato evade per comprare sigarette ma in fila c’è un carabiniere!

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

ROMA – È stata una serata decisamente “sfortunata” quella di ieri per un pregiudicato romano di 34 anni.L’uomo, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari, è arbitrariamente uscito dal suo appartamento di via Amico Aspertini per l’impellente bisogno di acquistare dei pacchetti di sigarette.Dopo essere entrato in una vicina tabaccheria, ha atteso il suo turno senza sapere che, alle sue spalle, si era appena messo in fila anche un Carabiniere della Stazione Roma Tor Bella Monaca – in quel momento libero dal servizio e in abiti civili – anche lui lì per la stessa esigenza.Il militare lo ha riconosciuto e per il 34enne è scattato, inevitabile, l’arresto con l’accusa di evasione.

Continua a leggere

I più letti